Amici Università di Gerusalemme

Sezione a cura della Associazione Italiana Amici dell'Università di Gerusalemme

image_1657Questa sezione è a cura dell’Associazione Italiana Amici dell’Università di Gerusalemme (AUG)

Cos’è la AUG
Nel 1976 alcuni docenti universitari italiani in visita in Israele si resero conto delle grandi potenzialità che avrebbe avuto un rapporto di collaborazione duratura con l’Università di Gerusalemme, uno dei più prestigiosi atenei del mondo, fondato nel 1925, più di vent’anni prima dello stesso Stato di Israele. Nacque così l’idea di creare un’associazione accademica con lo scopo di promuovere continui scambi culturali ad alto livello fra questa e le università italiane, l’Associazione Italiana Amici dell’Università di Gerusalemme, fondata il 6 marzo 1977. Tra i fondatori ricordiamo Romolo Deotto, che fu il primo presidente, il suo successore Vittorio Enzo Alfieri, Claudio Barigozzi, Paolo Beonio Brocchieri, Arturo Colombo, Liliana Grassi, Alberto Rollier, Cesare Segre, Paola Vita Finzi. Oggi, a trent’anni dalla nascita, l’AUG può vantare un invidiabile curriculum di attività di ampio successo.
Ha infatti organizzato numerosi viaggi in Israele sia di persone interessate a conoscere in generale la realtà israeliana, sia di gruppi di specialisti, particolarmente mirati all’approfondimento di singole materie di studio, dall’agricoltura all’archeologia alla storia delle religioni ecc. Reciprocamente ha organizzato in varie città d’Italia incontri e convegni con studiosi di fama internazionale dell’Università di Gerusalemme.
Sensibile alla formazione dei giovani, ha poi istituito delle borse di studio la cui caratteristica è quella di permettere soggiorni di studio e specializzazione di giovani laureandi e laureati italiani a Gerusalemme e israeliani in Italia, ad anni alterni.
In linea con i tempi, l’AUG ha contribuito anche alla creazione di questa sezione specialmente dedicata all’Università di Gerusalemme, all’interno del sito internet www.israele.net., con informazioni storiche e pratiche.
Una parte rilevante dell’attività della AUG riguarda, infine, la promozione di mostre e pubblicazioni, grazie anche all’appoggio della Fondazione Vigevani, un ente sorto per la generosa volontà di una benemerita cittadina di Parma, Amelia Valenti Vigevani.

Dall’art. 2 dello Statuto dell’Associazione Italiana Amici dell’Università di Gerusalemme:
L’associazione ha per oggetto di stabilire e rafforzare i rapporti tra le università italiane e l’Università di Gerusalemme sotto ogni aspetto, in particolare nel piano degli scambi culturali, scientifici e interuniversitari.
In tale quadro l’Associazione:
a) Favorirà relazioni sempre più strette e fruttuose tra le rispettive università: in specie attraverso l’informazione a tutti i livelli e mediante scambi di libri, di riviste e di documentazione in genere, nonché eventualmente mediante mostre e manifestazioni tendenti a valorizzare tanto le università italiane in Israele quanto l’Università di Gerusalemme in Italia.
b) Si renderà iniziatrice di borse di studio presso le rispettive università (anche per gruppi di singole discipline) tanto in Italia quanto in Israele.
c) Organizzerà conferenze e seminari nei due paesi, nonché appositi corsi da riconoscersi legalmente dall’altro paese.
d) Incoraggerà la cooperazione tra gli studiosi delle rispettive università.
e) Si interesserà ai fini dell’equiparazione dei titoli di studio universitari nei due paesi.
f) Con attività di propulsione e di fiancheggiamento, opererà per la miglior realizzazione, nel campo universitario, di accordi culturali esistenti tra Italia e Israele.

L’Associazione Italiana Amici dell’Università di Gerusalemme è ufficialmente riconosciuta come ONLUS (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale).

Per contattare la AUG: aug.it@tiscalinet.it

Attività recenti dell’Associazione Italiana Amici dell’Università di Gerusalemme

http://www.israele.net/sections.php?id_article=1988&ion_cat=