Donna di Gaza ha partorito in Israele, sotto i razzi dei terroristi

Lei stessa narra la vicenda in un servizio Haaretz/Channel 10

image_2052La storia di Iman poteva finire in tragedia, e invece ha un lieto fine. Alcune settimane fa, mentre le Forze di Difesa israeliane erano impegnate in una vasta operazione nella striscia di Gaza contro i terroristi che lanciano incessantemente missili Qassam sulle città israeliana, Imam attreversò il confine per andare a partorire due gemelli nell’ospedale Barzilai di Ashkeoln, dove avrebbe ricevuto la necessaria assistenza. E proprio mentre era ricoverata in Israele, dando alla luce i suoi figli, un razzo Katyusha tipo Grad, lanciato dalla striscia di Gaza, si abbatteva vicinissimo all’ospedale, per fortuna senza colpirlo.

(Da: Ha’aretz, Channel 10, 23.03.08)

Per il video completo (in inglese):

http://www.haaretz.com/hasen/spages/967326.html