Incessante la campagna di odio contro i “sionisti” e il loro “falso tempio”

Indistinguibile l’indottrinamento all’odio della tv di Hamas da quello della tv egiziana.

image_3013“BAMBINI, I CRIMINALI SIONISTI COMPLOTTANO PER DISTRUGGERE LA MOSCHEA DI AL-AQSA E COSTRUIRE IL LORO FALSO TEMPIO”

Quello che segue è un brano tratto da un programma di pupazzi per bambini andato in onda il 2 dicembre 2010 sulla tv di Hamas “Al-Aqsa”:

Narratore: «Miei cari bambini, la Moschea di Al-Aqsa [a Gerusalemme] viene profanata. La Moschea di Al-Aqsa soffre. La Moschea di Al-Aqsa piange, miei cari bambini. Sapete perché? Perché i sionisti l’hanno profanata. I sionisti hanno cambiato… cosa stanno cambiando? Stanno cambiando le sue caratteristiche, allo scopo di farla loro. Miei cari bambini, il complotto dei sionisti – affinché sappiate cosa sta accadendo – è di distruggere la Moschea di Al-Aqsa. Perciò, miei cari bambini, ogni giorno i criminali sionisti progettano e pensano a come distruggere la Moschea di Al-Aqsa. Certamente!. E sapete perché? Allo scopo di costruire al suo posto il loro falso tempio.
La verità è che all’inizio noi eravamo uniti. All’inizio i nostri cuori erano uniti come un cuore solo. Volevamo la Moschea di Al-Aqsa e facevamo dimostrazioni contro l’entità sionista. Perciò, bambini miei, i criminali sionisti stanno scavando dei tunnel sotto la Moschea di Al-Aqsa. E sapete perché? Ma è naturale, ve l’ho già detto: perché i sionisti vogliono distruggere la Moschea di Al-Aqsa. Il che è parte di ciò che vi sto dicendo.
Miei cari bambini, dopo che vi ho spiegato in breve della Moschea di Al-Aqsa, e dopo che vi ho detto cosa stanno facendo alla Moschea di Al-Aqsa i nemici di Allah, e quali sono i loro piani, vi darò alcuni consigli, ad Allah piacendo. Dovete passare all’azione, fare piani, riflettere su come salvare la Moschea di Al-Aqsa.»

Per il video originale (con sottotitoli in inglese):

http://www.memritv.org/clip/en/0/0/0/0/0/0/2717.htm

“ODIO ISRAELE”: LA CANZONE PIÙ RICHIESTA AL CELEBRE CANTANTE EGIZIANO SHA’BAN

Quello che segue è un brano tratto da un’intervista al popolare cantate egiziano Sha’ban Abd Al-Rahim andata in onda il 29 ottobre 2010 sulla tv egiziana “Al-Mihwar”:

Intervistatrice: «Quando ho detto che avrei intervistato Sh’aban, tutti mi hanno detto di chiederle di cantare “Obama” e “Odio Israele”.»
Sha’ban Abd Al-Rahim: «Canterò “Odio Israele”.»
Intervistatrice: «Okey.»
Sha’ban Abd Al-Rahim (canta): «Io odio Israele. Odio Israele. Se qualcuno ve lo chiede, ad Allah piacendo, verrò ucciso o andrò in prigione. Io odio Israele, odio Israele, odio Israele, se qualcuno ve lo chiede. Ad Allah piacendo, verrò ucciso o andrò in prigione. Ad Allah piacendo, verrò ucciso. Odio Israele, Shimon [Peres] e Sharon. Amo Amr Moussa [ex ministro degli esteri egiziano, attuale segretario generale della Lega Araba], e le sue parole equilibrate. Io amo Amr Moussa. Ecco qua. »
Intervistatrice: «Non ha incluso Netanyahu, nella canzone. Occorrerà una canzone apposta per lui, gentile omaggio di Sha’ban.»
Sha’ban Abd Al-Rahim: «E’ quello in carica adesso?»
Intervistatrice: «Sì.»
Sha’ban Abd Al-Rahim: «Allora gli scriverò una canzone domani.»
Intervistatrice (ridendo): «La metta in agenda. Molta gente le chiede di cantare questa canzone.»
Sha’ban Abd Al-Rahim: «“Odio Israele”? A un matrimonio, lo sposo e la sposa non avevano nulla a che fare con una frase come “odio Israele e sono pronto a morire”. Ma anche così, è la prima canzone che mi chiedono di cantare.»
Intervistatrice: «Quando sono arrivata questa mattina, la gente ha detto che lei doveva cantare “Odio Israele”.»
Sha’ban Abd Al-Rahim: «“Questa canzone è diventata parte fondamentale di me. È la prima canzone che eseguo e l’ultima prima di andare a casa.»

Per il video originale (con sottotitoli in inglese):

http://www.memritv.org/clip/en/0/0/0/0/0/0/2713.htm

(Da: Memri, 16.12.10)

Si veda anche:

“O Allah, brucia gli ebrei e tutti i nemici dell’islam”

http://www.israele.net/articolo,3001.htm

La stampa di parte allontana la pace

http://www.israele.net/articolo,3000.htm