Ecco come sono stati “informati” i palestinesi dell’attentato mortale di domenica scorsa a Gush Etzion

Menzogne e istigazione all’odio ad opera dei gruppi terroristici e dell'Autorità Palestinese non si fermano nemmeno davanti all’evidenza

In fatto di fake news, l’informazione palestinese resta imbattibile. Si consideri come è stata "informata" l’opinione pubblica palestinese dell’attentato mortale di domenica scorsa presso Gerusalemme.

Leggi tutto l'articolo ›

Esponente palestinese: “Abu Mazen ha commesso ogni possibile errore da quando Trump è entrato alla Casa Bianca”

Commentatore israeliano: “Quando si capirà che il presidente palestinese non ha alcun interesse ad arrivare a una soluzione che dia davvero uno stato al suo popolo?”

Una serie di recenti misure adottate da Washington hanno fatto infuriare la dirigenza palestinese, ma lo sdegno verso l'amministrazione americana è accompagnato da crescenti critiche rivolte al presidente dell'Autorità Palestinese Mahmoud Abbas (Abu Mazen)

Leggi tutto l'articolo ›

Se l’Europa diventa uno dei maggiori ostacoli alla pace

La pretesa che il governo israeliano ignori una sentenza dell'Alta Corte di Giustizia è un'insolente interferenza negli affari interni del paese e un palese tentativo di minare le fondamenta della democrazia israeliana

Di Eldad Beck

Paesi membri dell'Unione Europea, compresi alcuni di quelli che affermano di essere i più grandi amici di Israele, hanno deciso di schierarsi con il rappresentante della politica estera dell'Unione Europea, Federica Mogherini, e hanno rilasciato una dichiarazione che contraddice completamente i presunti principi della stessa Unione Europea.

Leggi tutto l'articolo ›

Alla vigilia del nuovo anno ebraico, la popolazione di Israele si avvicina ai 9 milioni di cittadini, in gran parte contenti della loro vita

Negli ultimi dodici mesi la popolazione è aumentata dell'1,9%, e il tasso di fertilità si conferma il più alto dei paesi Ocse

In prossimità di Rosh Hashanà, il Capodanno ebraico che quest’anno si celebra dalla sera di domenica 9 alla sera di lunedì 10 settembre, l'Ufficio Centrale di Statistica israeliano ha pubblicato le sue tabelle annuali sulla popolazione del paese.

Leggi tutto l'articolo ›

Olp e Amman furibonde con Abu Mazen per la ventilata proposta di confederazione

Una confederazione giordano-palestinese accanto a Israele sarebbe una soluzione perfettamente logica. Per questo non si farà mai

Il presidente dell'Autorità Palestinese Mahmoud Abbas (Abu Mazen) si è tirato addosso dure condanne, lunedì, per aver detto che i palestinesi sarebbero propensi ad accettare una confederazione fra Cisgiordania e Giordania a condizione che Israele faccia parte di tale confederazione.

Leggi tutto l'articolo ›

Il mondo alla rovescia dei boicottatori d’Israele

L'acquisto di SodaStream da parte di PepsiCo indica che la campagna BDS non riesce a ottenere altro risultato che danneggiare i lavoratori palestinesi

Di Clifford D. May

In questo mondo alla rovescia, se desideri che i palestinesi vivano in pace, con un lavoro dignitosamente remunerato, con accesso a cure mediche di qualità e buoni motivi per avere fiducia in un domani migliore dell’oggi, sei etichettato come anti-palestinese.

Leggi tutto l'articolo ›

Insistere con l’imbroglio dei finti profughi non aiuta la pace né gli stessi palestinesi

La definizione di profugo usata dall’Unrwa rasenta l’assurdo e alimenta all’infinito rancore, conflittualità, irresponsabilità e rivendicazioni irrealizzabili

Editoriale del Jerusalem Post, David Harris

La decisione dell'amministrazione Trump di tagliare i fondi all'Unrwa, l'agenzia Onu al servizio dei profughi palestinesi, è stata giustamente approvata dal primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu. Come ha detto Netanyahu, il trattamento dei palestinesi da parte dell'Unrwa è "uno dei problemi principali che perpetuano il conflitto".

Leggi tutto l'articolo ›