Trent’anni di terrorismo internazionale contro Israele

5-6 set 1972: undici atleti israeliani uccisi a Monaco di Baviera (Germania), durante le Olimpiadi...

Questi i principali attentati anti-israeliani e anti-ebraici al di fuori di Israele dal 1972 ad oggi – 5-6 set 1972: undici atleti israeliani uccisi a Monaco di Baviera (Germania), durante le Olimpiadi, da un commando palestinese di Settembre Nero. – 19 set 1972: pacco bomba di Settembre Nero uccide Ami Shehori, funzionario dell’ambasciata israeliana a […]

Leggi tutto l'articolo ›

Triplice attentato contro località del Sinai affollate di israeliani

Almeno 30 morti accertati (di cui molti israeliani), più di 160 tra feriti e mutilati.

Almeno 30 morti accertati (di cui molti israeliani), più di 160 tra feriti e mutilati, soprattuto israeliani ed egiziani: questo il primo bilancio, ancora provvisorio, del triplice attentato terroristico che ha colpito giovedì sera due località turistiche nel Sinai egiziano, molto frequentate da turisti israeliani specie in questo periodo di festività (Sukkot). Tra le vittime […]

Leggi tutto l'articolo ›

Attentati con il marchio di Al-Qaeda

Unorganizzazione islamista, più o meno legata ad Al-Qaeda, potrebbe perseguire diversi obiettivi.

I funzionari egiziani si rifiutano di attribuire il triplice attentato di giovedì sera a un’organizzazione specifica. Secondo alcune fonti egiziane, citate da Ha’aretz, gli attentati nel Sinai in effetti infrangono una vera e propria tregua che era stata raggiunta fra governo egiziano e organizzazioni estremiste, benché la società egiziana sia piena di giovani e meno […]

Leggi tutto l'articolo ›

Abu Mazen: Lintifada? Un totale errore

Il quotidiano giordano Al-Rai ha pubblicato unintervista allex primo ministro palestinese.

Il quotidiano giordano Al-Rai ha pubblicato lo scorso 27 settembre un’intervista all’ex primo ministro palestinese Mahmoud Abbas (Abu Mazen). Seguono alcuni estratti. Domanda: Perché non concludeste i negoziati prima [dell’elezione di Netanyahu nel 1996], quando si sapeva che Netanyahu aveva buone probabilità di vincere? Abu Mazen: Oslo era in stallo a causa delle azioni di […]

Leggi tutto l'articolo ›

Documenti dimostrano la cooperazione fra terroristi iracheni e palestinesi

La dirigenza baathista nellIraq post-Saddam continua a coltivare i legami coi terroristi palestinesi avviati dal dittatore iracheno.

Secondo un servizio di Wordnetdaily, firmato da Aaron Klein, la dirigenza baathista nell’Iraq post-Saddam, che si pone a capo delle violenze sannite nell’Iraq centrale, continua a coltivare gli stretti legami con i gruppi terroristi palestinesi avviati a suo tempo dal dittatore iracheno. In questo quadro, continuerebbero anche oggi ad essere inviati aiuti finanziari a favore […]

Leggi tutto l'articolo ›

13 impiegati Onu arrestati in 4 anni per attività terroristiche

Dipendenti UNRWA sfruttano veicoli dellagenzia Onu per appoggiare attività collegate col terrorismo.

Vi sono dipendenti dell’UNRWA che “sfruttano i veicoli dell’agenzia Onu allo scopo di appoggiare attività collegate col terrorismo”. Lo ha ribadito martedì sera ai giornalisti il generale Yisrael Ziv, capo dipartimento operazioni delle Forze di Difesa israeliane, in una conferenza stampa a Tel Aviv. Martedì le Forze di Difesa israeliane hanno rivelato che nel corso […]

Leggi tutto l'articolo ›

Capo ONU a Gaza ammette: Assumiamo anche membri di Hamas

Ma Hamas è ufficialmente considerata terrorista da Stati Uniti, Canada e Unione Europea.

Peter Hansen, responsabile a Gaza dell’agenzia Onu per i palestinesi (UNRWA), ha confermato in un’intervista televisiva che la sua agenzia impiega anche membri di Hamas a Gaza. “Sono sicuro che vi sono membri di Hamas sulla lista paga dell’UNRWA e non lo considero un crimine”, ha dichiarato domenica Hansen rispondendo alle domande della CBC canadese. […]

Leggi tutto l'articolo ›

Filmato mostra un veicolo Onu usato per portare missili Qassam

Poco convincente il tentativo del commissario generale dellOnu a Gaza di smentire il filmato diffuso da Israele.

Suona poco convincente il tentativo del commissario generale dell’Onu a Gaza, Peter Hansen, di smentire il filmato diffuso da Israele in cui si vedono terroristi palestinesi nel campo di Jabalya che usano un mezzo siglato UN (Nazioni Unite) per caricare missili Qassam destinati ad essere lanciati sulle abitazioni civili israeliane. Parlando domenica a radio Galei […]

Leggi tutto l'articolo ›

Ciniche menzogne

Il mondo può vedere le prove filmate delluso che fanno i terroristi dei mezzi Onu per le loro attività.

“Israele, nelle sue operazioni anti-terrorismo, fa tutto ciò che è umanamente possibile per evitare di colpire i non combattenti”. Lo ha ribadito David Saranga, portavoce del ministero degli esteri, reagendo all’ennesima accusa ad Israele di “compiere massacri indiscriminati” avanzata dal negoziatore palestinese Saeb Erakat (lo stesso che nel 2002 mise in circolo la calunnia sul […]

Leggi tutto l'articolo ›

Operazioni anti-terrorismo nella striscia di Gaza

Israele non può permettere che il ritiro da Gaza venga dipinto come una vittoria sul terreno dei terroristi palestinesi.

Dopo l’uccisione, mercoledì sera, nella città israeliana di Sderot, di due bambini israeliani (Dorit Aniso, di 2 anni, e Yuval Abebeh, di 4 anni), colpiti da un missile Qassam palestinese lanciato dalla parte nord della striscia di Gaza, l’escalation del terrorismo è continuata giovedì con l’uccisione a sangue freddo, fra Alei Sinai e Dugit, di […]

Leggi tutto l'articolo ›