La corsa suicida dei palestinesi verso l’irrilevanza

Il problema per l’Olp/Autorità Palestinese è che il mondo è radicalmente cambiato mentre loro hanno continuato ad abbracciare i terroristi sperando sempre di farla franca

Di Caroline B. Glick

L'Olp e più in generale la causa palestinese stanno affondando nell'irrilevanza, ma anziché riformare le loro politiche per ristabilire la loro posizione, hanno adottato una politica della terra bruciata che non fa altro che intensificare la loro corsa verso il basso.

Leggi tutto l'articolo ›

Nell’universo farlocco dell’Autorità Palestinese, non esiste nessuna traccia di storia ebraica in Terra d’Israele

Intanto gli archeologi scoprono l’ennesimo reperto che conferma la storia ebraica sin dall’epoca del primo Tempio

Da un editoriale di Omar Hilmi Al-Ghoul su Al-Hayat Al-Jadida, quotidiano ufficiale dell’Autorità Palestinese (9.12.17): “Donald Trump ha negato la storia quando ha affermato che Gerusalemme è la capitale d'Israele e degli ebrei da tremila anni.

Leggi tutto l'articolo ›

Uso e abuso dei termini “Palestina” e “palestinese”

In un video di 4 minuti e mezzo, ecco come agli ebrei è stato indebitamente sottratto l'attributo di “palestinesi” per farli apparire estranei nella loro stessa terra

Sentiamo spesso affermazioni storiche come queste circa i palestinesi: Mahmoud Al-Habbash, ministro dell’Autorità Palestinese per gli affari religiosi: “I palestinesi sono in questa terra da cinquemila anni”.

Leggi tutto l'articolo ›

Israele, l’unico luogo veramente sicuro per i cristiani in Medio Oriente

Da cristiano della Città Vecchia di Gerusalemme, vi dico: chiedetevi come mai solo i cristiani d'Israele non cercano rifugio al di fuori del Medio Oriente

Di Elias Zarina

I giorni tra Natale e Capodanno sono un momento di riflessione, e siccome in quei giorni migliaia di cristiani si recano in Terra Santa sarebbe doveroso che essi fossero pienamente consapevoli della nostra vera situazione.

Leggi tutto l'articolo ›