10 gennaio 2020

L’innovativo dispositivo della israeliana Watergen, che genera acqua potabile dall’aria atmosferica, è stato premiato mercoledì sera dalla Consumer Technology Association come miglior prodotto 2020 per l’efficienza energetica durante il Consumer Electronics Show, a Las Vegas. Nella versione per uso domestico il dispositivo produce fino a 30 litri di acqua potabile al giorno, riducendo significativamente utilizzo e smaltimento di bottiglie di plastica. Nella versione maggiore può produrre fino a 5.000 litri di acqua al giorno senza bisogno d’altro che una normale alimentazione di energia elettrica. L’anno scorso il sistema è stato donato alle autorità in Brasile, Vietnam e India. In precedenza ha contribuito alle opere di soccorso durante gli incendi in California del 2018 e gli uragani del 2017 in Texas e Florida. A differenza di atri generatori d’acqua disponibili in commercio, che utilizzano la convenzionale tecnologia di de-umidificazione con un consumo di 650-850 Wh per litro, il sistema brevettato da Watergen produce acqua potabile con soli 250 Wh per litro.