21 ottobre 2021

Prima segnalazione, martedì sera in Israele, della sotto-variante AY.4.2 del ceppo Delta del coronavirus, proprio mentre la quarta ondata di contagi appare in ritirata e si sta pensano di allentare le restrizioni all’ingresso di turisti nel paese. Il portatore individuato è un ragazzino di 11 anni risultato positivo alla sotto-variante al ritorno dalla Moldova. La sotto-variante, altamente contagiosa, è stata recentemente rilevata in diversi paesi europei e si ritiene che abbia alimentato la ripresa del virus nel Regno Unito, dove al momento rappresenta oltre il 10% dei casi.