Aspre critiche del re di Giordania allAutorità Palestinese

E colpa della dirigenza palestinese se oggi non hanno uno stato sul 98% dei territori.

”L’Autorità Palestinese deve attuare una vera riforma e dire al mondo arabo una volta per tutte cosa vuole e cosa non vuole”. Lo ha detto martedì re Abdullah di Giordania in un’intervista alla tv satellitare araba al-Arabiya. Nell’intervista, re Abudllah ha criticato aspramente l’Autorità Palestinese, dicendo che, a causa del mondo in cui ha gestito […]

Leggi tutto l'articolo ›

Intelligence militare: Il terrorismo palestinese è senza fine

Le promesse di Arafat su un trasferimento di poteri sono immaginarie e senza fondamento"

Due settimane dopo che il capo dello Shin Bet (servizi di sicurezza civili) Avi Dichter aveva affermato che “il terrorismo palestinese non è un pozzo senza fondo”, il capo dell’intelligence militare israeliana Aharon Ze’evi (Farkash) ha dichiarato martedì alla Commissione esteri e difesa della Knesset che il terrorismo palestinese contro Israele “non ha fine, contrastarlo […]

Leggi tutto l'articolo ›

Il fallimento della pace secondo Dennis Ross

In definitiva saranno gli arabi a decidere se cè la possibilità di attuare un accordo con Israele.

Nessuno può vantare più esperienza di Dennis Ross nell’opera di mediazione fra israeliani e palestinesi. Dennis Ross è stato l’inviato speciale in Medio Oriente per due amministrazioni americane: la prima amministrazione (repubblicana) di George Bush padre, e i due mandati dell’amministrazione (democratica) di Bill Clinton. Il libro di Ross “The Missing Peace” [La pace smarrita], […]

Leggi tutto l'articolo ›

Sequestro lampo di stranieri a Nablus

Con minacce e violenze, i terroristi delle Brigate Al Aqsa reclamano stipendi dallAutorità Palestinese.

Palestinesi armati hanno sequestrato sabato, e rilasciato illesi dopo alcune ore, tre volontari cristiani pro-palestinesi impegnati in un progetto di insegnamento dell’inglese all’università di Nablus. I sequestratori hanno prelevato i tre (un americano, un britannico e in irlandese) mentre rientravano ai loro alloggi. Secondo fonti palestinesi, i tre sarebbero stati trasportati nel campo palestinese di […]

Leggi tutto l'articolo ›

Buongiorno, New York Times!

C’è voluto quasi un decennio perché finalmente il giornale afferrasse ciò che molti israeliani temevano dopo Oslo.

Di Yoel Marcus

Ho letto e riletto il recente editoriale del New York Times che sollecita le dimissioni di Arafat e non ho potuto fare a meno di dirmi: “Buongiorno, New York Times”. C’è voluto quasi un decennio perché finalmente questo giornale afferrasse ciò che molti israeliani temevano dopo Oslo: che Arafat non fosse capace di fare il […]

Leggi tutto l'articolo ›

Università Usa restituisce donazione a Centro compromesso con lantisemitismo

Il Centro Zayed ha ospitato anche l'editorialista saudita che scrive che gli ebrei impastano i dolci di Purim con sangue di bambini.

La Divinity School dell’Università di Harvard ha restituito una donazione di 2,5 milioni di dollari allo sceicco Zayed bin Sultan al-Nahyan, plurimiliardario leader (non eletto) degli Emirati Arabi Uniti, dopo che sono emersi i suoi legami con un think tank dedito anche alla propaganda antisemita. La donazione, fatta nel 2000, doveva servire per finanziare una […]

Leggi tutto l'articolo ›

Europei scioccati da rifiuto arabo di condannare lantisemitismo

Gli stati arabi stanno cercando di far naufragare una proposta di risoluzione Onu contro lantisemitismo.

Gli stati arabi stanno cercando di far naufragare la proposta di chiamare l’Assemblea Generale dell’Onu nel prossimo mese di settembre a esprimere un voto di condanna dell’antisemitismo. In una riunione a porte chiuse tenutasi di recente a New York tra ambasciatori all’Onu dei paesi arabi ed europei, i rappresentanti arabi hanno messo in chiaro che […]

Leggi tutto l'articolo ›

Per loro stessa ammissione

Non si può chiedere a Israele di rispettare lopinione della Corte quando alcuni degli stessi giudici trovano molto difficile rispettarla

di Malcolm I. Hoenlein, presidente Conferenza Presidenti Organizzazioni Ebraiche Usa

Il parere della Corte Internazionale dell’Aja contro la barriera di sicurezza israeliana è stato aspramente criticato: manca di credibilità, non considera il contesto più ampio del conflitto, ignora il terrorismo palestinese, nega il diritto di Israele all’autodifesa, la sua ricostruzione della storia del conflitto non è equilibrata. E queste, si badi bene, sono le critiche […]

Leggi tutto l'articolo ›

Rapporto Usa conferma il vano eroismo di un israeliano l’11 settembre

Il passeggero Daniel Lewin lottò invano coi terroristi poco prima che l'aereo si schiantasse sulle Torri Gemelle.

Il rapporto della commissione Usa sugli attentati dell’11 settembre 2001 pubblicato martedì scorso conferma, fra l’altro, la vicenda dell’israeliano Daniel Lewin, passeggero sul volo 11 American Airlines, che tentò di impedire il dirottamento facendo irruzione nella cabina prima che l’aereo venisse fatto schiantare dai terroristi sui grattacieli del World Trade Center, e dunque fu probabilmente […]

Leggi tutto l'articolo ›

Poco sicura la nuova barriera anti-terrorismo a Gerusalemme

Il nuova tracciato passerà a soli 100 metri da Mevaseret Zion, centro residenziale poco a ovest di Gerusalemme.

La nuova proposta di tracciato della barriera anti-terrorismo nella regione di Gerusalemme, sottoposto al primo ministro israeliano Ariel Sharon e al ministro della difesa Shaul Mofaz domenica pomeriggio in conformità alle indicazioni date tre settimane fa dalla Corte Supera israeliana, correrà molto più vicino alla Linea Verde (la ex linea armistiziale fra Israele e Giordania […]

Leggi tutto l'articolo ›