La nuova nakba denunciata da Fatah: un centro commerciale che assume palestinesi

Per il movimento che fa capo ad Abu Mazen, l'immagine di ebrei e arabi che lavorano e si svagano insieme con eguali vantaggi è abominevole

Di Bassam Tawil

La fazione di Fatah al governo, guidata dal presidente dell'Autorità Palestinese Mahmoud Abbas (Abu Mazen), è furibonda perché un imprenditore ebreo israeliano ha appena finito di costruire un centro commerciale a Gerusalemme est e la maggior parte dei suoi dipendenti e clienti sono arabi.

Leggi tutto l'articolo ›

Potrebbe esserci l’Iran dietro all’ultima escalation al confine fra Gaza e Israele

Il comandante della Forza Quds avrebbe dato luce verde ai cecchini della Jihad Islamica palestinese per distogliere l'attenzione dai rovesci subiti dalle sue unità in Siria

Un ufficiale israeliano è stato colpito alla testa, martedì scorso, da un cecchino palestinese nei pressi del confine con la striscia di Gaza, di fronte al kibbutz Kissufim, e ha avuto salva la vita solo grazie all’efficacia dell’elmetto d’ordinanza.

Leggi tutto l'articolo ›

Tunnel di Hezbollah: oggi il mondo chiude gli occhi, domani (come al solito) condannerà Israele

A quale scopo saranno mai stati costruiti? Esiste il minimo dubbio che fossero pensati per la prossima guerra contro Israele?

Editoriale del Jersusalem Post

Tre giorni fa le Forze di Difesa israeliane hanno annunciato che stava giungendo a conclusione l’operazione volta a trovare e neutralizzare i tunnel per attacchi transfrontalieri scavati da Hezbollah

Leggi tutto l'articolo ›