La Knesset approva in prima lettura l’autoscioglimento. Israele rischia di andare alle urne per la quarta volta in due anni

Al centro dello scontro (e delle trattative) tra Netanyahu e Gantz, la legge di bilancio e la prevista rotazione della carica di primo ministro

Con 61 voti a favore e 54 contrari, la Knesset ha approvato in prima lettura, mercoledì mattina, il disegno di legge presentato da Meretz e Yesh Atid-Telem per lo scioglimento del parlamento e la convocazione di elezioni anticipate

Leggi tutto l'articolo ›

Il retaggio degli ebrei mizrahi come chiave di volta della riconciliazione in Medio Oriente

La cultura e le memorie degli ebrei mediorientali mostrano che sono indigeni di questa regione e che possono fare da ponte con i cugini arabi e musulmani

Di Seth J. Frantzman

La vice sindaco di Gerusalemme Fleur Hassan-Nahoum è una figura chiave dietro ai rapporti in rapida crescita tra Israele e i paesi del Golfo, in particolare gli Emirati Arabi Uniti.

Leggi tutto l'articolo ›

Se gli arabi d’Israele finalmente si svegliano

Avendo messo a fuoco la trappola in cui si trovano i suoi elettori, il parlamentare Mansour Abbas sembra aver deciso che è ora che gli arabi israeliani si preoccupino più di se stessi che degli intransigenti palestinesi

Di Haim Shine

I venti di pace e ragionevolezza che hanno iniziato a spirare tra lo stato d’Israele e diversi paesi arabi sunniti si stanno rapidamente avvicinando ai cittadini arabi d’Israele

Leggi tutto l'articolo ›

Israele al Consiglio di Sicurezza: agite per porre fine alla presenza ostile iraniana in Siria

Damasco lascia mano libera alle forze di Teheran in aperta violazione dell’Accordo di Disimpegno fra Siria e Israele

In una lettera inviata alla presidente di turno del Consiglio di Sicurezza, Inga Rhonda King, l'ambasciatore d’Israele alle Nazioni Unite Gilad Erdan ha esortato l’Onu ad adottare provvedimenti immediati per porre fine alla presenza ostile iraniana in Siria.

Leggi tutto l'articolo ›

Per l’amministrazione Biden sarebbe un errore storico sottovalutare l’Iran

La minaccia rappresentata dal regime di Teheran dovrebbe essere una questione bipartisan: dopo tutto i missili balistici intercontinentali non distinguono tra democratici e repubblicani

Di Emily Schrader

Mentre negli Stati Uniti inizia la transizione dall'amministrazione Trump alla successiva, in Medio Oriente si registra grande preoccupazione per quanto riguarda la futura amministrazione Biden e l'Iran.

Leggi tutto l'articolo ›