Sezione: Arte e Archeologia

Trovati nel penitenziario di Megiddo i resti di una chiesa della prima epoca cristiana

I detenuti collaborano ai lavori di recupero

La recente scoperta nel carcere di Megiddo di quella che potrebbe essere la più antica chiesa della Terra Santa sta costringendo i servizi carcerari a ripensare i progetti di sviluppo delp penitenziario. “Questo potrebbe diventare un importante sito turistico”, ha detto la portavoce dell’Autorità per le Antichità Osnat Goaz durante una visita del sito accompagnata […]

Leggi tutto l'articolo ›

Nuovi tesori israeliani riconosciuti Patrimonio dellUmanità dallUNESCO

Le nuove aggiunte del 2005 comprendono i siti archeologici biblici di Tel Megiddo, Hazor, Beer Sheva e le città del deserto di Haluza, Mamshit, Avdat e Shivta.

Chiunque abbia potuto apprezzare la quantità e la varietà di siti storici antichi e moderni in Israele sa che il paese contiene molti luoghi importanti ed essenziali per il patrimonio artistico e naturale dell’umanità. Negli ultimi anni, il valore di questi siti è stato riconosciuto ufficialmente dalla comunità internazionale attraverso l’UNESCO – l’agenzia dell’ONU che […]

Leggi tutto l'articolo ›

Rinvenuto a Gerusalemme un sigillo dellepoca del Primo Tempio

Era stato gettato nei detriti durante i lavori ordinati dal Waqf islamico sul Monte del Tempio

E’ stato accolto con clamore in Israele il ritrovamento, avvenuto a fine settembre ad opera dell’archeologo Gabirel Barkay dell’Università Bar-Ilan, del frammento di un sigillo ebraico del VI secolo a.e.v. nel terreno asportato dalla Spianata delle Moschee, sul Monte del Tempio. “Si tratta di un ritrovamento molto importante. È la prima volta che abbiamo un […]

Leggi tutto l'articolo ›

Accessibile al pubblico uno straordinario cortile a mosaico di Cesarea

Fa parte di una lussuosa magione aristocratica del VI secolo da poco riportata alla luce

I resti di una lussuosa magione bizantina con pavimenti di mosaico dipinto e una rara tavola con piastrine di vetro tempestate d’oro sono stati trovati nella città di Cesarea durante uno scavo archeologico. Il dottor Yosef Porat, direttore degli scavi, ha detto che il mosaico variopinto rettangolare di 16 metri per 14,5 – parte del […]

Leggi tutto l'articolo ›

Larte dei fumetti a Tel Aviv

Traboccava di talenti il quinto Festival dell'Animazione e del Fumetto a Tel Aviv

Poteva anche essere una celebrazione di tutte le cose animate, ma molti visitatori del quinto Festival di Animazione, Fumetti e Caricature a fine agosto presso la Cineteca di Tel Aviv non si sono spinti oltre la sezione dedicata ai fumetti. La folla che passeggiava sotto il tendone non era lì per gli antiquati supereroi americani, […]

Leggi tutto l'articolo ›

Scoperto presso Gerusalemme un monumentale sistema idrico dei tempi biblici

Venne usato anche nel primo secolo. Che sia il luogo dove predicava Giovanni Battista?

Gli archeologi hanno appena completato gli scavi, durati otto settimane, presso una grotta vicino al kibbutz Tzuba, nei dintorni di Gerusalemme, scoprendo un monumentale sistema idrico scavato nella roccia che risale ai tempi di Re Ezekia, VIII secolo a.e.v. L’anno scorso il sito ha ricevuto l’attenzione di tutto il mondo per la scoperta di una […]

Leggi tutto l'articolo ›

Pavimenti di marmo e strade lastricate scoperte nella antica Tiberiade

I reperti, risalenti al primo secolo, si trovano nellarea dove sorgeva il palazzo di Erode.

Un gran numero di reperti antichi di circa duemila anni sono stati trovati negli scavi archeologici nella città vecchia di Tiberiade, tra cui una cisterna trovata sotto il cortile del Sinedrio, conservata praticamente intatta nei secoli. E’ stato anche trovato un pavimento di marmo risalente al I secolo, il che indica che l’area apparteneva a […]

Leggi tutto l'articolo ›

Tell Yavne: in progetto un parco a tema di storia ebraica

La Foundation Stone vuole valorizzare sul piano pedagogico e turistico il luogo dove Rabbi Yohanan ben Zakkai ricollocò il Sinedrio dopo la distruzione del Secondo Tempio.

Quando Barnea Selevan e David Willner vennero a Yavne dieci anni fa in cerca del sito del Sinedrio, l’antica alta corte ebraica, non trovarono altro che una collina polverosa, coperta di erbacce e piena di immondizia. Ora i due partner, che hanno fondato la Foundation Stone per lo sviluppo dei siti storici in Israele, hanno […]

Leggi tutto l'articolo ›

Altri 17 siti israeliani sulla mappa dellUnesco

I tell di Megiddo, Hazor e Beersheba diventano patrimonio dellumanità

Diciassette luoghi storici israeliani sono stati aggiunti la scorsa settimana alla lista “patrimonio dell’umanità” dell’UNESCO, tra cui parecchi “tell” e città bibliche in Israele. Le aggiunte sono state fatte alla 29ma sessione dell’UN Environmental, Scientific and Cultural Organization’s World Heritage Committee che ha avuto luogo a Durban. I siti israeliani comprendono tre “tell” (collinette formate […]

Leggi tutto l'articolo ›

Trovata a Gerusalemme unaltra casa ebraica di duemila anni fa

Un facoltoso complesso a due piani nellodierno quartiere di Silwan

Domenica 31 maggio l’Autorità israeliana per le antichità ha annunciato che è stata presentata al pubblico una abitazione ebraica nell’antica Città di David, a Gerusalemme, risalente all’epoca del Secondo Tempio. La casa privata, vecchia di duemila anni, che gli archeologi ritengono essere stata parte di un complesso di case appartenenti a gente benestante, è stata […]

Leggi tutto l'articolo ›