Sezione: Arte e Archeologia

Design israeliano a Milano

Al Palazzo della Triennale, quattro anni dopo la prima collettiva di Verona

QUATTRO anni dopo la prima mostra collettiva del giovane design israeliano all’estero, tenutasi nel 2001 a Verona, arriva adesso a Milano, la capitale mondiale del design, una nuova mostra del design israeliano: “Promisedesign”. Lo storico del design Mel Byars, autore de The Museum of Modern Art Design Encyclopedia, entrato in contatto con il design israeliano […]

Leggi tutto l'articolo ›

In mostra al pubblico la Venere di Beit Shean

Una Venere pudica del secondo secolo, unica per lo strato di colore originale che vi si può ancora ammirare.

Messa in mostra al pubblico martedì al Museo d’Israele una rara statua di marmo di Venere, la dea romana dell’amore, scoperta un decennio fa negli scavi dell’antica città di Beit She’an. Secondo i curatori, la statua è unica per via dello strato di colore originale che vi si può ancora vedere. Il museo confida che […]

Leggi tutto l'articolo ›

Nuovi scavi nella cittadella crociata di Acri

I ritrovati saranno accessibili al pubblico a partire dalla prossima estate.

Quest’estate sarà aperto al pubblico un grande scavo della città crociata sotto la città vecchia di Akko (San Giovanni d’Acri). Il quartiere del XII-XIII secolo che ospitava i cavalieri di San Giovanni venne scoperto, praticamente intatto, sotto una cittadella dell’epoca ottomana, successivamente usata dagli inglesi come prigione. La zona comprende una grande cappella, oltre a […]

Leggi tutto l'articolo ›

Fortificazioni del IV millennio in bassa Galilea

Potrebbe trattarsi della più antica testimonianza di questo tipo finora scoperta in Israele.

Uno scavo condotto dall’Autorità israeliana per le antichità a Yiftael, in bassa Galilea, ha rivelato i resti di due muri paralleli, con una larghezza combinata di 2,5 metri, dissotterrati per una lunghezza di circa 30 metri. I muri, costruiti in blocchi di calcare rifiniti, erano conservati fino all’altezza di un metro. Le rovine risalgono all’inizio […]

Leggi tutto l'articolo ›

Scoperti i resti di un villaggio di epoca ellenistica

La scoperta getta nuova luce su un periodo turbolento in cui cerano intense lotte per il controllo della zona.

Alcuni archeologi hanno scoperto, vicino alla costa mediterranea di Israele, un villaggio che risale al IV secolo a.C. La scoperta getta nuova luce su un periodo turbolento in cui c’erano intense lotte per il controllo della zona, spiega Uzi Ad, capo degli scavi. In quel periodo la regione era sotto il dominio dell’impero tolemaico egiziano […]

Leggi tutto l'articolo ›

Scoperto il canale dove Gesù ridiede la vita a un cieco

La scoperta permette di ricostruire in modo più accurato la Piscina di Shiloah (Siloam).

La Israel Antiquities Authority ha annunciato giovedì che archeologi di Gerusalemme impegnati negli scavi al bacino artificiale noto come Piscina di Shiloah (Siloam) risalente all’epoca del Secondo Tempio (che si trova nell’antica Cittadella di David, oggi quartiere arabo di Silwan) hanno scoperto un’area di riunione finemente pavimentata e un canale idrico per la raccolta di […]

Leggi tutto l'articolo ›

Scoperti i resti del villaggio delle “Nozze di Cana”, in Galilea

Un villaggio abitato per settecento anni, ben noto sia alla tradizione ebraica che a quella cristiana

La Israel Antiquities Authority ha rinvenuto di recente i resti di quello che viene identificato come il villaggio di Cana, in Galilea, noto sia alla tradizione ebraica che a quella cristiana. Un portavoce dell’Authority ha reso noto martedì che, durante scavi nella sezione occidentale dell’odierna Kfar Kana, un villaggio arabo israeliano nella Bassa Galilea, gli […]

Leggi tutto l'articolo ›

Trovata unantica moneta con Gesù sulle rive del lago di Tiberiade

E' la prima volta che viene trovata una moneta di questo tipo in un sito archeologico in Israele

Un’insolita ed importante scoperta è stata fatta negli scavi archeologici dell’antica Tiberiade, in una zona sulla riva del lago omonimo (o Kinneret). Un gruppo di giovani che partecipava allo scavo ha trovato una moneta rara. Su una faccia della moneta si vede un’immagine un po’ sfocata di Gesù, mentre sull’altra faccia sono incise molto chiaramente […]

Leggi tutto l'articolo ›

Archeologi: gli Esseni non hanno mai scritto i Rotoli del Mar Morto

Situato sulla riva nord-occidentale del Mar Morto, Qumran è noto in tutto il mondo come luogo in cui gli Esseni, ampiamente descritti in studi, conferenze ed esposizioni come una sorta di “monaci” ebrei, avrebbero abitato e scritto i Rotoli del Mar Morto. Tuttavia, basandosi su risultati che saranno presto resi pubblici, archeologi israeliani attualmente sostengono […]

Leggi tutto l'articolo ›

I tesori del carcere di Megiddo

Scoperti manufatti dellepoca del Secondo Tempio sotto i muri del carcere

Nel corso dei lavori di ristrutturazione di routine al carcere di Megiddo, i costruttori hanno scoperto manufatti di inestimabile valore risalenti all’epoca del Secondo Tempio. Il comandante del carcere, colonnello Erez Nissim, ha valutato il sito e chiamato sul luogo gli esperti dell’Autorità per le antichità. Yotam Tefer, l’archeologo addetto alla sorveglianza del sito, ha […]

Leggi tutto l'articolo ›