Sezione: Attualità

“Arrestata perché ho parlato del tempio sul Monte del Tempio”

"Come possiamo parlare di un futuro condiviso con dei partner che negano l’evidenza archeologica e non riconoscono nemmeno che abbiamo una storia?" - VIDEO

Di Shaina Be Hirsch

Sono estremamente frustrata. Oggi [11 giugno] sono stata fermata, trattenuta in custodia, hanno cercato di prendere il mio telefono e mi hanno minacciato di arresto. Tutto questo non è avvenuto durante le proteste in corso in America.

Leggi tutto l'articolo ›

E’ ora che Twitter applichi le sue regole e intervenga contro l’account di Khamenei

Da tempo la Guida Suprema dell’Iran usa Twitter per istigare odio e violenza contro ebrei e Israele

Di Asher Fredman

In un periodo in cui è intenso il dibattito sulle politiche di Twitter in merito ai contenuti che l'azienda ritiene pericolosi o fuorvianti, la Guida Suprema dell'Iran Ali Khamenei continua ad abusare del suo account Twitter per promuovere violenza, terrorismo e disumanizzazione.

Leggi tutto l'articolo ›

Washington potrebbe tagliare gli aiuti alla Giordania per ottenere l’estradizione della terrorista Tamimi

Corresponsabile dell’attentato in una pizzeria di Gerusalemme, da nove anni Ahlam Tamimi vive in Giordania dove è diventata una star tv che si vanta dell’alto numero di civili israeliani e americani assassinati

L'amministrazione Trump sta aumentando la pressione sulla Giordania affinché conceda l’estradizione della giordano-palestinese Ahlam Aref Ahmad Al-Tamimi coinvolta nell'assassinio di cittadini israeliani e statunitensi nell’attentato suicida alla pizzeria Sbarro di Gerusalemme.

Leggi tutto l'articolo ›

Greenblatt: “L’applicazione della legge israeliana a parti della Cisgiordania non è illegale”

“Non è terra palestinese: è terra contesa, e la controversia va risolta col negoziato” spiega l’ex inviato Usa in un articolo pieno di apprezzamento per lo storico editoriale in ebraico dell’ambasciatore degli Emirati Arabi Uniti

Di Jason Greenblatt

Un giornale israeliano ha pubblicato venerdì scorso un editoriale firmato da Yousef al-Otaiba, ambasciatore a Washington degli Emirati Arabi Uniti.

Leggi tutto l'articolo ›

“Io cerco di costruire ponti, mentre tu stai lì a farmi la lezione su come devo agire e tronchi ogni dialogo con insolenza”

La cantante arabo-israeliana Mira Awad impartisce un’impeccabile lezione di merito e di metodo a Roger Waters per il suo sostegno alla campagna BDS

Mira Awad, la cantante e attrice arabo-israeliana che ha rappresentato Israele all'Eurovision Song Contest del 2009, ha criticato l'ex front man dei Pink Floyd Roger Waters per il suo annoso sostegno al movimento BDS

Leggi tutto l'articolo ›

La Biblioteca Nazionale d’Israele apre al mondo la sua collezione di 2.500 rari manoscritti e libri islamici

Grazie al progetto di digitalizzazione, persone da ogni paese potranno vedere e studiare un tesoro di opere in arabo, turco e persiano che spaziano dal IX al XX secolo

La Biblioteca Nazionale d’Israele, in coordinamento con il Fondo Arcadia, ha annunciato lunedì un'importante iniziativa volta a permettere l'accesso digitale a oltre 2.500 preziosi manoscritti e libri islamici.

Leggi tutto l'articolo ›

La propaganda palestinese stravolge anche Bella Ciao per inneggiare ai terroristi e promettere la fine di Israele

Sulla tv di Abu Mazen, una versione snaturata e grottesca del celebre canto legato alla Resistenza italiana divenuto simbolo in tutto il mondo di lotta per la libertà

Di Itamar Marcus e Nan Jacques Zilberdik

La fine di Israele è inevitabile e i terroristi sono "eroi": questo il messaggio che diffonde Walaa Al-Battat, la popolare conduttrice di trasmissioni per bambini della tv dell’Autorità Palestinese, attraverso una versione stravolta della canzone italiana Bella Ciao.

Leggi tutto l'articolo ›