Sezione: Attualità

La faida fra palestinesi per accaparrarsi i fondi della ricostruzione

Il messaggio che arabi e musulmani stanno inviando ai donatori occidentali è: smettetela di riversare denaro su capi palestinesi corrotti e falliti la ​​cui specialità è fare incetta di fondi internazionali

Di Khaled Abu Toameh

Il mese scorso, l'Egitto è riuscito nel tentativo di arrivare a un cessate il fuoco tra Israele e Hamas. Da allora, tuttavia, l'Egitto non è stato in grado di ottenere un accordo tra Hamas e Autorità Palestinese sulla ricostruzione

Leggi tutto l'articolo ›

Terrorismo ambientale palestinese

Razzi e palloni incendiari causano estesi danni economici e un autentico disastro ambientale

Di Almog Ben Zikri

Secondo uno studio condotto dal Laboratorio di Telerilevamento dell'Università Ben-Gurion del Negev, circa 13.050 dunam (1.305 ettari) di riserve naturali e terreni agricoli sono stati dati alle fiamme nelle aree israeliane intorno alla striscia di Gaza da razzi e da palloni incendiari palestinesi.

Leggi tutto l'articolo ›

Indottrinamento alla cultura della guerra nelle scuole palestinesi finanziate dall’Unione Europea

Esaltazione degli attacchi missilistici, cancellazione di Israele dalla carta geografica, perpetuazione del mito di un “diritto al ritorno” infondato e impossibile

Di Maurice Hirsch

L'Unione Europea contribuisce ogni anno con milioni di euro alle spese del Ministero dell'Istruzione dell'Autorità Palestinese. Queste donazioni comprendono, fra l’altro, l'aiuto per la costruzione di scuole.

Leggi tutto l'articolo ›

Gli implausibili pretesti palestinesi per respingere i vaccini forniti da Israele

"Si preoccupano più di danneggiare l’immagine internazionale dello stato ebraico che non di tutelare la salute della loro gente"

Il primo ministro palestinese Mohammad Shtayyeh ha ordinato all'Autorità Palestinese di stracciare l'accordo per il trasferimento da Israele di un milione e 400mila dosi di vaccino come “anticipo” su quelle che Ramallah dovrebbe ricevere da Pfizer a fine anno.

Leggi tutto l'articolo ›

Levata di scudi palestinese contro la semplice eventualità che possano riprendere i negoziati di pace

Fazioni dell’Olp, oltre a Hamas e Jihad Islamica, intimano all’Autorità Palestinese di attenersi alla "decisione nazionale" di cessare tutti i rapporti e ripudiare gli accordi con Israele

Di Khaled Abu Toameh

Fazioni palestinesi dentro e fuori l’Olp ingiungono all'Autorità Palestinese di non aprire negoziati di pace con il governo israeliano.

Leggi tutto l'articolo ›

Bennett, nuovo premier israeliano: “L’alternativa a questo governo sarebbero state altre elezioni e altro odio che avrebbero distrutto il paese”

Dopo un tempestosa sessione contrassegnata da rumorose contestazioni, il governo Bennett-Lapid ha ottenuto di strettissima misura la fiducia della Knesset

In un discorso ripetutamente interrotto dalle contestazioni di parlamentari avviati verso l'opposizione, il nuovo primo ministro Naftali Bennett ha presentato domenica pomeriggio alla Knesset il suo  governo che ha definito "ragionevole e responsabile"

Leggi tutto l'articolo ›