Sezione: Letteratura

Si è spenta a 69 anni la poetessa Dalia Rabikovitch

Nel 1999 le era stato conferito il Premio Israel.

La nota poetessa e vincitrice del premio Israel Dalia Rabikovitch è stata trovata morta domenica scorsa nella sua casa di Tel Aviv. Soffriva di depressione e aveva già tentato il suicidio varie volte. Il marito e il figlio hanno chiamato un’ambulanza dopo averla trovata priva di sensi sul pavimento, ma è stata dichiarata deceduta all’arrivo […]

Leggi tutto l'articolo ›

Editoria in Israele: più di 8.000 titoli pubblicati nel 2004

Alla vigilia della settimana del libro ebraico, diffusi i dati dalla Biblioteca Nazionale di Gerusalemme

In previsione della settimana del libro ebraico, che si svolgerà dal 15 al 25 giugno, la Biblioteca Nazionale e Universitaria dell’Università di Gerusalemme ha diffuso dei dati sui libri pubblicati in Israele nel 2004. La Biblioteca (JNUL) è la depositaria legale dei libri di Israele e riceve, secondo il “Book Act” israeliano, due copie di […]

Leggi tutto l'articolo ›

Batya Gur, 57 anni, scrittrice e critica letteraria

E deceduta giovedì a Gerusalemme.

E’ deceduta giovedì a Gerusalemme la scrittrice e critica letteraria israeliana Batya Gur. Da qualche tempo era malata di cancro. Nata a Tel Aviv nel 1947, Batya Gur si era laureata in Letterature comparate all’Università di Gerusalemme, dove ha poi insegnato Letteratura per quasi vent’anni. Ha pubblicato sei libri gialli il cui protagonista è il […]

Leggi tutto l'articolo ›

Uno scrittore ebreo a Gerusalemme

In occasione dell'uscita in libreria del libro di Haim Be’er "Lacci d'amore", pubblichiamo un'intervista all'autore

Di Claudia Rosenzweig, con la collaborazione di Anna Linda Callow

In occasione dell’uscita in libreria del libro di Haim Be’er “Lacci d’amore”, nella traduzione di Shulim Vogelmann (Giuntina, Firenze 2005), siamo lieti di pubblicare un’intervista con l’autore: Nella sua opera si avverte una critica verso una società, quella israeliana, cha ha cercato di costrursi sul distacco dal proprio passato, dalle sue radici ebraiche. Cosa succede […]

Leggi tutto l'articolo ›

22esima Fiera Internazionale del Libro, dal 13 febbraio a Gerusalemme

Nata nel 1963, è considerata una delle principali fiere internazionali del libro

Circa 500 editori prenderanno parte alla Biennale Fiera Internazionale del Libro, dal 13 al 18 febbraio al Centro Congressi Internazionale di Gerusalemme. La Fiera, nata nel 1963, ha ottenuto riconoscimenti da tutto il mondo dell’editoria ed è considerata una delle principali fiere internazionali del libro. L’edizione di quest’anno sarà contrassegnata, come negli anni precedenti, da […]

Leggi tutto l'articolo ›

Lo scrittore che sorrideva delle debolezze degli israeliani

? morto Ephraim Kishon, Premio Israel 2002. Le sue opere sono state tradotte in 37 lingue.

Ephraim Kishon, già vincitore del Premio Israel, è deceduto in seguito ad un attacco cardiaco sabato notte all’età di 81 anni. Kishon, nato a Budapest, ha esercitato una forte influenza sulla cultura israeliana come prolifico autore satirico, drammaturgo e regista. Nato Ferenc Hoffman, Kishon cambiò nome quando immigrò in Israele nel 1949. La citazione per […]

Leggi tutto l'articolo ›

Un microcosmo di armonia

Su Il Quartetto Rosendorf di Nathan Shaham

Di Claudia Rosenzweig

Un microcosmo di armonia. Su Il Quartetto Rosendorf di Nathan Shaham. Breve conversazione con l’autore. Di Claudia Rosenzweig La casa editrice Giuntina ha inaugurato una nuova collana, Israeliana, con un romanzo di Nathan Shaham, Il Quartetto Rosendorf, nella traduzione di Shulim Vogelmann. Questi è già noto ai lettori italiani per il suo libro autobiografico Mentre […]

Leggi tutto l'articolo ›

Amos Oz

Del diritto di restare penisole

Del diritto di restare penisole. A proposito di “Contro il fanatismo”, di Amos Oz, Feltrinelli 2004. Il piccolo pamphlet di Amos Oz Contro il fanatismo pubblicato da Feltrinelli all’inizio dell’estate è un gioiello più che un libro, un’opera di poche pagine (78), che non dovrebbe mancare in nessuna biblioteca e in nessuno scaffale di casa. […]

Leggi tutto l'articolo ›

Wieseltier

Dinanzi a un sole-mango ferito nel tramonto. Una raccolta di poesie di Meir Wieseltier in traduzione italiana

Dinanzi a un sole-mango ferito nel tramonto.

Dinanzi a un sole-mango ferito nel tramonto. Una raccolta di poesie di Meir Wieseltier in traduzione italiana. A proposito di: Meir Wieseltier, Lontano dall’alzabandiera, pref. di Enrico Testa, trad. di Ariel Rathaus, testo a fronte ebraico, Edizioni San Marco dei Giustiniani, Genova 2003, pp. 141, 15 €. «Questo mondo è pieno di tumuli e di […]

Leggi tutto l'articolo ›

Un angelo a Tel Aviv

Heffner, Avraham, Come Abelardo, come Eloisa. Un romanzo d'amore e due racconti, trad. di D. Mano, revisione di G. Luce, Giuntina, Firenze 2003, pp. 239, 13 €.

Un angelo a Tel-Aviv Avraham Heffner, Come Abelardo, come Eloisa. Un romanzo d’amore e due racconti, trad. di D. Mano, revisione di G. Luce, Giuntina, Firenze 2003, pp. 239, 13 €. Questo libro pubblicato da Giuntina e tradotto dall’ebraico è un po’ diverso dai testi della letteratura israeliana che siamo abituati a vedere in italiano, […]

Leggi tutto l'articolo ›