Sezione: News

Ucciso dai soldati israeliani nella striscia di Gaza un terrorista della Jihad Islamica che cercava di piazzare un ordigno esplosivo presso abitazioni israeliane.

Colpi di mortaio palestinesi giovedì mattina su postazioni israeliane nella striscia di Gaza nord.

Hamas Jihad Islamica e il neo capo di Fatah Farouk Kaddoumi respingono lappello di Mahmoud Abbas (Abu Mazen) contro lintifada armata.

Hamas attacca il ministro egli esteri britannico Jack Straw: Non abbiamo bisogno di lezioni di democrazia da nessuno. Straw aveva condannato la decisione di Hamas di boicottare le imminenti elezioni presidenziali palestinesi come totalmente cinica e contraria agli interessi dei palestinesi.

Il presidente egiziano Hosni Mubarak ha detto che le forze di sicurezza del suo paese si impegneranno per fermare il traffico di armi ed esplosivi dal Sinai alla striscia di Gaza.

Decine di leader religiosi ebrei, musulmani, cristiani, drusi e bahai riuniti a Haifa per lannuale Festa delle Feste, nel quadro delle attività per il dialogo inter-religioso promosse dal Centro arabo-ebraico Beit Hagefen. Il festival comprende spettacoli di strada e vari eventi caratteristici delle tre grandi religioni monoteiste.

Limmigrazione in Israele di ebrei dalla Francia ha toccato il livello più alto in più di tre decenni (2.236 tra gennaio e ottobre 2004 contro i 1.860 dello stesso periodo nel 2003).

Chiuso fino a nuovo ordine il valico di Rafah, dopo l’attentato di Hamas di domenica sera (5 morti).

Firmato lunedì fra Israele e Lussemburgo un accordo contro la doppia tassazione su persone e ditte attive nei due paesi.

Arrestato martedì sera Salah Ali, un capo dell’ala militare del Fronte Popolare a Gaza. Trovate ingenti armi e munizioni nella sua abitazione. Il terrorista ha tentato di fuggire, ma è stato ferito a una gamba dai militari israeliani.