Sezione: News

Un soldato israeliano ucciso, altri 4 feriti martedì mattina dallesplosione di un ordigno a un km dal valico di Karni (tra Israele e striscia di Gaza): stavano cercando armi in un pollaio che era stato minato. Morto anche un cane anti-esplosivi. Subito dopo lesplosione, cecchini palestinesi hanno aperto il fuoco su militari e soccorritori con mitra e razzi RPG. I soldati operavano a piedi e non su veicoli, per non danneggiare le strutture agricole palestinesi. Nello scontro a fuoco, durato più di 45 minuti, ucciso un terrorista delle Brigate Al-Quds della Jihad Islamica. Trovato sul luogo anche il corpo di un terrorista Hamas. Le forze di sicurezza palestinesi non sono intervenute. Hamas ha rivendicato limboscata.

Muhammad Ghanem, 56 anni, arabo israeliano originario del villaggio di Baka al-Garbiyeh, è stato arrestato il mese scorso con laccusa di essere stato ingaggiato dallintelligence iraniana durante un viaggio in Arabia Saudita.

Missili Qassam palestinesi dalla striscia di Gaza sul Negev occidentale israeliano.

Missili Qassam palestinesi lunedì mattina dalla striscia di Gaza verso la città israeliana di Sderot.

I più alti esponenti palestinesi Mahmoud Abbas (Abu Mazen), Ahmed Qureia (Abu Ala) e Rouhi Fattouh da lunedì in visita a Damasco per incontri con presidente Assad e capi di Hamas e Jihad Islamica. Le relazioni fra Siria e Olp sono tese sin dai primi anni 80. La Siria non ha mai riconosciuto l’Autorità Palestinese nata nel ’94 grazie a un accordo con Israele.

Pm Sharon intende scarcerare entro poche settimane alcune decine di detenuti palestinesi come gesto di buona volontà verso l’Autorità Palestinese in vista delle elezioni del 9 gennaio. Marwan Barghouti non dovrebbe figurare tra gli scarcerati. Negli ultimi 18 mesi Israele ha scarcerato detenuti palestinesi in tre occasioni (estate 2003 per favorire la hudna-tregua palestinese, gennaio 2004 per uno scambio con Hezbollah, estate 2004 per alleviare le condizioni carcerarie), sempre escludendo i condannati per reati di sangue.

Tiri di mortaio palestinesi lunedì sulla zona industriale di Neveh Dekalim (striscia di Gaza): ferito un lavoratore palestinese, due israeliane ricoverate per shock.

Israele aprirà altri nove valichi di passaggio lungo la barriera anti-terrorismo entro la fine di febbraio 2005.

Nuovo capo di Fatah minaccia di espellere Marwan Barghouti se resta in gara per la successione di Arafat alla presidenza dell’Autorità Palestinese.

Israele ha emesso altri 4.800 permessi di lavoro in Israele ad altrettanti palestinesi di Gaza e Cisgiordania, portando il totale a diecimila.