Sezione: News

Ottenuta l’approvazione del Likud, il pm Sharon intende avviare domenica colloqui con Shimon Peres (laburisti), Eli Yishai (Shas) e parlamentari di Ebraismo Unito della Torah con lobiettivo di presentare la nuova coalizione alla Knesset entro il 20 dicembre.

Secondo i primi risultati dell’inchiesta relativa alla morte il 3 dicembre a Raba’a (presso Jenin) di Mahmud Abdel Rahman Kmeil, terrorista latitante della Jihad Islamica, le forze speciali impegnate nell’arresto avrebbero commesso errori operativi ma non “crimini etici”: i soldati che hanno sparato da 40 m di distanza erano veramente convinti che il ricercato stesse brandendo un’arma.

Missili Qassam palestinesi venerdì verso il valico di Sufa e colpi di mortaio su abitazioni israeliane nella parte sud della striscia di Gaza.

Sgomberato venerdì dalle Forze di Difesa israeliane l’avamposto illegale di Nofai Nechamia (un caravan) istituito giovedì in Cisgiordania.

Cinque palestinesi uccisi tra mercoledì e giovedì da soldati israeliani in due diversi incidenti lungo la Philadelphi Route, al confine fra Egitto e striscia di Gaza: erano coinvolti nel traffico darmi ed esplosivi per attività terroristiche.

Missili Qassam e colpi di mortaio palestinesi giovedì mattina su abitazioni e postazioni israeliane nelle parti nord e sud della striscia di Gaza.

Pm Sharon: Le discussioni su un eventuale cessate il fuoco si svolgono fra palestinesi e non coinvolgono in alcun modo Israele.

Feriti 4 palestinesi nellesplosione della loro auto, giovedì, fra Rafah e Khan Younis (striscia di Gaza). Tra i feriti, Jamal Abu Samahdna, uno dei capi dei Comitati di resistenza popolare (organizzazione ombrello di gruppi armati a Gaza) e due sue guardie del corpo.

Pm Sharon: ”I nostri soldati combattono giorno e notte contro feroci assassini: il loro lavoro deve essere apprezzato anche se vi sono mancanze ed errori.

Dopo Netanyahu, anche il ministro della difesa Mofaz si schiera a favore degli sforzi del pm Sharon per formare un governo di unità nazionale con laburisti e ortodossi.