Sezione: News

Le Forze di Difesa israeliane costruiranno una barriera difensiva di 7 km lungo la strada Kissufim-Gush Katif (striscia di Gaza).

Bambino palestinese di 9 anni ucciso martedì dallesplosione di un ordigno rudimentale preparato da terroristi palestinesi e abbandonato nel villaggio di Deir Jusun, presso Tulkarem (Cisgiordania).

La Lega Araba minaccia ritorsioni contro lAustria se verrà realizzato il progetto di intitolare una piazza di Vienna a Theodor Herzl, fondatore del moderno sionismo politico (il risorgimento nazionale ebraico) in occasione del 100esimo anniversario della morte.

In seguito al crescente numero di attentati sulla strada di Kissufim e alle comunità israeliane di Gush Katif, le Forze di Difesa israeliane sono entrate lunedì notte nei sobborghi di Khan Yunis (sud di Gaza) per rimuovere piante e demolire edifici abbandonati che fungevano da riparo ai terroristi. Negli scontri sarebbero morti due palestinesi armati.

Secondo informazioni di stampa, il primo ministro Ariel Sharon starebbe considerando una versione limitata del suo originale piano di disimpegno. Il nuovo piano prevederebbe lo smantellamento di soli cinque insediamenti isolati: Netzarim e Kfar Darom (stricia di Gaza), Kadim, Ganim e Homesh (nord Cisgiordania).

Quattro famiglie ebraiche affiliate alla Yeshiva ultra nazionalista ”Ateret Cohanim” di Gerusalemme si sono trasferite nella notte di lunedì in due abitazioni acquistate nel quartiere di Abu Dis (Gerusalemme est). Il trasloco è avvenuto senza incidenti.

Il canale 2 della televisione israeliana ha annunciato lunedì sera drammatici sviluppi circa la seconda fase dello scambio di detenuti tra Israele e Hezbollah. Il gabinetto israeliano si riunirà a breve per discutere il rilascio del libanese Samir Kuntar in cambio di nuove informazioni sul pilota israeliano sequestrato Ron Arad. Martedì mattina fonti della sicurezza hanno smentito le notizie.

Le forze di sicurezza israeliane in azione lunedì notte nei pressi del quartier generale di Arafat a Ramallah. Agenti palestinesi temevano che le Forze di Difesa israeliane intendessero agire contro Arafat. Lesercito israeliano ha dichiarato di aver agito per arrestare latitanti palestinesi nella zona. 18 palestinesi ricercati sono stati arrestati durante la notte in Cisgiordania.

La Libia ha aperto il suo campionato mondiale di scacchi, che avrà inizio il prossimo mese, a ”tutti i partecipanti qualificati” compresi gli israeliani. La Federazione israeliana di scacchi è in attesa dell’approvazione a partecipare da parte del ministero degli esteri.

Quattro terroristi Brigate Al Aqsa (Fatah) uccisi domenica notte nella loro auto colpita da elicotteri israeliani a Nablus: tra essi due capi, Nadar Abu-Lil e Hashem Abu-Hamdan, responsabili fra laltro daver inviato attentatori suicidi e bambini palestinesi carichi di esplosivo attraverso posti di blocco.