Sezione: News

Secondo fonti palestinesi, è morto domenica a Salfit (Cisgiordania) Jihad Nimr Hassan, terrorista delle Brigate Al Aqsa, nellesplosione del suo mitra da guerra.

Assegnato allo scrittore israeliano Amos Oz il premio Welt della letteratura. Gli verrà consegnato dal ministro degli esteri tedesco Joschka Fischer a Berlino il 12 novembre.

Il ministro della giustizia ha pubblicato domenica la bozza di legge sul disimpegno degli insediamenti dalla striscia di Gaza e sui risarcimenti, in base alle indicazioni decise dal governo. La legge verrà sottoposta alla Knesset il 3 novembre.

Secondo il capo della Commissione sul disimpegno, Yonathan Bassi, la maggior parte degli israeliani che vivono negli insediamenti da sgomberare sono disposti a farlo di buon grado, ma molti di loro pensano che il disimpegno non avrà luogo davvero.

Colpita domenica da elicottero israeliano unofficina nella striscia di Gaza usata per produrre mortai.

Ucciso domenica a Damasco nellesplosione della sua auto, Izz Eldine Subhi Sheik Khalil, 42 anni, un leader delle Brigate Izzadeen al-Kassam, gruppo terrorista di Hamas protetto dalla Siria. Probabile unoperazione dei servizi israeliani. Due giorni fa un capo Hamas, Zahar, aveva ribadito: Continueremo gli attacchi suicidi contro Israele per liberare tutta la Palestina, non solo Gaza e Cisgiordania. Dopo la duplice strage di Hamas a Beer Sheva (31 agosto), Israele aveva annunciato che nessun mandante del terrorismo avrebbe goduto di immunità.

Aumentano di nuovo le tensioni fra Autorità Palestinese e Hamas nella striscia di Gaza.

Ministro degli esteri Shalom allAssemblea Generale Onu: LIran ha rimpiazzato Saddam Hussein come primo esportatore mondiale di terrorismo, odio e instabilità.

Ministro degli esteri Shalom allAssemblea Generale Onu: Di fronte al terrorismo globale, il mondo inizia a capire ciò che noi in Israele sappiamo da tempo: che il terrorismo è una sfida allumanità intera, non solo a singoli paesi.

Aperto mercoledì al St. Vincent French Hospital di Nazareth un nuovo centro per lassistenza a bambini arabi israeliani disabili. E intitolato a Irwin Green, anziano filantropo ebreo americano che ha avviato il progetto con una grossa donazione.