Sezione: News

Sciopero generale del pubblico impiego, martedì in Israele, per protesta contro i ritardi nel pagamento degli stipendi dei dipendenti delle amministrazioni locali.

Berlino vieta un convegno arabo-islamico, in programma ai primi di ottobre, per apologia e istigazione al terrorismo.

Respinto a Beirut Fadi Madi, del “Movimento internazionale contro la globalizzazione e la supremazia americana e sionista”, organizzatore di un convegno a Berlino (inizio ottobre) che, secondo le autorità tedesche, farebbe “apologia di terrorismo”.

Kibbutz del Negev occidentale pronti ad accogliere decine di famiglie di israeliani che hanno fatto richiesta di stabilirsi presso di loro, dopo lo sgombero dalla striscia di Gaza.

Ministro esteri israeliano Silvan Shalom a New York per la sessione inaugurale della 59esima Assemblea Generale Onu. Oltre al segretario generale Kofi Annan, incontrerà singolarmente una trentina di ministri degli esteri compresi quelli di Usa, Giordania ed Egitto.

Migliora la sicurezza a Betlemme, le Forze di Difesa israeliane allentano le restrizioni: negli ultimi 6 mesi la città è stata visitata da 55.000 turisti (+300% rispetto allo stesso periodo dellanno scorso).

Missili Qassam palestinesi lunedì pomeriggio sul Negev occidentale.

Assassinati sommariamente nella piazza centrale di Tulkarem, davanti alla gente e a scolari di ritorno da scuola, due palestinesi, Fadel Odeh e Amjad Ajaj, accusati daver collaborato con Israele (nella lotta contro il terrorismo). Rivendicazione Brigate Al Aqsa (Fatah di Arafat).

Era un esperto di missili Qassam, Khaled Abu-Slamiya, il terrorista Hamas morto domenica sera a Sajaiya (Gaza) nell’esplosione della sua auto, forse colpita dalle Forze di Difesa israeliane.

Pm Sharon: E’ vitale che le azioni di prevenzioni anti-terrorismo continuino durante il periodo dello sgombero dalla striscia di Gaza perché è impensabile uno sgombero sotto il fuoco nemico.