Sezione: News

Scoperta e distrutta dai soldati israeliani giovedì mattina una piattaforma di lancio per missili Qassam a Beit Hanoun (striscia di Gaza).

Ministro esteri israeliano Shalom a capo politica estera UE Solana: LEuropa dovrebbe impegnarsi a promuovere riforme palestinesi a Gaza e Ramallah, non la manipolazione palestinese dellOnu. Il voto della UE incoraggia i palestinesi a continuare a sfuggire le loro responsabilità nella lotta al terrorismo.

Forze aeree israeliane colpiscono mercoledì notte a Khan Younes (striscia di Gaza) una officina per la fabbricazione di armi e missili Qassam.

Attentato sventato: soldati israeliani di guardia a un posto di blocco nella zona di Migdalim (Cisgiordania nord) hanno individuato giovedì mattina unauto sospetta che non si è fermata allalt, e lhanno inseguita. Dallauto è stata gettata una cintura esplosiva, poi disinnescata dagli artificieri israeliani.

Nelleditoriale di giovedì il New York Times, uno dei più convinti sostenitori di Yasser Arafat nel mondo dei mass-media, chiede al presidente palestinese di lasciare il potere, attribuendo al suo malgoverno la responsabilità daver portato distruzione e disperazione al popolo palestinese.

Israele alla Banca Mondiale: Dopo il ritiro da Gaza, entro il 2008 Israele intende fermare del tutto lingresso di lavoratori palestinesi in Israele. Leconomia palestinese deve emanciparsi da quella israeliana e sviluppare lesportazione di prodotti, anziché di forza lavoro.

Nabil Amr, il parlamentare palestinese gambizzato martedì sera da terroristi per aver criticato Arafat in tv, dopo 6 ore di intervento ad Amman (rischia di perdere la gamba destra) dichiara che continuerà la sua battaglia per le riforme nellAutorità Palestinese.

Elezioni interne di Fatah: Muhammad Dahlan sta ottenendo una vittoria schiacciante (tra il 98 e il 100% dei voti) nei distretti nord della striscia di Gaza (Khan Yunis, Beit Hanoun). Secondo Dahlan, uomo vicino allex primo ministro palestinese Mahmoud Abbas (Abu Mazen) ma violentemente avversato da Arafat, i palestinesi desiderano rapporti di buon vicinato con Israele.

Cresciuto del 66% il turismo in Israele nei primi 6 mesi del 2004.

Cecchino Hezbollah ha aperto il fuoco martedì mattina dal Libano su postazione israeliana nella Galilea occidentale: due soldati uccisi, altri due feriti. I militari hanno risposto al fuoco, uccidendo il terrorista Hezbollah. Israele si aspettava unescalation al confine nord, dopo la morte di Ghaleb Awwali nellesplosione della sua auto a Beirut (rivendicato a Damasco dal gruppo sunnita Jund al-Sham).