Sezione: News

Nuovamente rinviato dalla Knesset il voto in prima lettura sulla legge di bilancio 2005. Si terrà al più presto il 22 novembre, dopo la festa musulmana di Ayd Al-Fitr (fine Ramadan).

Il Partito Nazionale Religioso ha deciso lunedì di lasciare la coalizione di governo per protesta contro il piano di disimpegno dalla striscia di Gaza e parte della Cisgiordania settentrionale. Martedì le dimissioni del ministro Zevulun Orlev (lavoro e affari sociali). Il pm Sharon aveva respinto le richieste del PNR (referendum, elezioni anticipate o congelamento delle procedure di ritiro).

Yonatan Bassi, capo Authority per il disimpegno, si dice fiducioso che gli israeliani della striscia di Gaza accetteranno di abbandonare le loro case senza scontri, benché contrari sia politicamente che personalmente al ritiro.

Secondo il Fondo Monetario Internazionale, Yasser Arafat sarebbe il nono capo di stato più ricco del mondo. LOlp disporrebbe di un patrimonio di 4 miliardi di dollari.

Attentato sventato: arrestato nella notte a Jenin un terrorista palestinese in procinto di compiere attentato suicida in Israele.

Sette i palestinesi rimasti feriti, fra i quali uh bambino, nellattentato suicida palestinese di giovedì a un posto di blocco presso Tulkarem.

Palestinesi hanno aperto il fuoco giovedì contro soldati israeliani presso il villaggio di al-Yamoun (a nord ovest di Jenin).

Dopo attentato suicida fermato giovedì a posto di blocco presso Tulkarem, il ministro difesa Shaul Mofaz ha detto che gli attentati esplosivi restano la minaccia principale contro la popolazione israeliana.

Sito web di Al-Qaeda in Iraq ha rivendicato lattacco di razzi di martedì contro Israele dal Libano meridionale come un nuovo attacco contro lo stato ebraico dalla terra islamica libanese. Scettica la Difesa israeliana sullattendibilità della rivendicazione.

Più di 80 parlamentari (su 120) hanno approvato lunedì sera la proposta di scioglimento della Knesset, aprendo la strada ad elezioni anticipate.