Sezione: News

Libano: l’esercito sostiene d’aver smantellato una rete di spie a vantaggio di Israele. In un breve comunicato, l’esercito libanese afferma d’aver arrestato nella valle della Beka’a due sospetti che avrebbero confessato d’aver raccolto informazioni su politici libanese e sui loro spostamenti. Non è stata rivelata né l’identità dei sospettati né quella dei politici interessati.

Quasi completato lo spoglio dei voti delle primarie del Liklud di lunedì: Benjamin Netanyahu in testa con 44,4% dei voti, seguono Silvan Shalom (33%), Moshe Feiglin (12,4%), Yisrael Katz (8,7%). Ha votato il 44,6% degli aventi diritto.

Archeologia: la tomba di Erode rinvenuta vicino a Gerusalemme un anno e mezzo fa è stata restaurata. Ricercatori dell’Università di Gerusalemme sono riusciti a ricostruire con accuratezza ciò che resta del mausoleo, distrutto dai ribelli della 1a rivolta anti-romana nel 66 e.v.. Oltre alla precisa identificazione del mausoleo, gli scienziati hanno messo in luce all’Herodion un teatro da più di 700 posti. Unico lo stile della decorazione dell’opera, introvabile al di fuori di Roma.

Due granate di mortaio palestinesi sono cadute giovedì mattina a nord di Sufa, vicino alla barriera di sicurezza fra Israele e striscia di Gaza.

Doppio raid notturno, mercoledì notte, di aerei israeliani contro due tunnel usati per attività terroristiche nella parte sud della striscia di Gaza, nella zona di Rafah, in risposta ai lanci di Qassam palestinesi si mercoledì su città israeliane nel Negev occidentale.

Unità navale israeliana colpita venerdì a 16 km dalla costa libanese da un missile C802 di produzione iraniana. (Un secondo missili ha mancato il bersaglio e ha colpito una nave egiziana a 60 km dalla costa.) Un marinaio israeliano morto (Tal Amgar, 21 anni, di Ashdod), tre dispersi (Yaniv Herschkowitz, 21 anni, di Haifa; Shai Atias, 19 anni, di Rishon Letzion; Dov Sternshus, 37 anni, di Carmiel). La nave danneggiata è rientrata in Israele.

Scoperto quasi per caso domenica su una spiaggia del sud di Israele un raro reperto antico di 2500 anni. Secondo l’Autorità israeliana delle antichità, il disco di in marmo sarebbe un amuleto che veniva usato dai marinai dell’epoca per cacciare il malocchio.

Segretario generale Onu Annan martedì sera ha rinnovato le pressioni su a Israele perché non cosstruisca la barriera anti-terrorismo.

Violazione del cessate il fuoco. Terroristi di Gaza hanno aperto il fuoco per due volte nell’arco di un’ora martedì verso le guardie di frontiera israeliane in prossimità di Kissufim.

Ordigno palestinese è esploso martedì mattina presso jeep militare israeliana presso Nablus (Cisgiordania), leggermente ferito un soldato, incendiato il veicolo.