Sezione: News

Il ministro della difesa Shaul Mofaz ha dichiarato in vista del voto del Likud previsto per domenica che se il referendum dovesse fallire, potremmo estenderlo allintero paese.

Palestinese ucciso dal fuoco di soldati israeliani nella notte di giovedì allincrocio di Yakir, est di Tulkarem. Luomo è stato colpito dopo aver scagliato pietre contro veicoli israeliani nella zona. I soldati affermano di aver mirato alle gambe del palestinese che, abbassandosi nel tentativo di evitare gli spari, è stato invece colpito nella parte superiore del corpo.

Due soldati israeliani feriti venerdì da razzi anti-carro palestinesi a Gush Katif (striscia di Gaza).

Iran e Siria figurano fra i sette paesi sponsor del terrorismo indicati giovedì nel rapporto Global Terrorism del Dipartimento di Stato Usa.

Gli israeliani residenti a Ganim e Kadim (nord Cisgiordania) chiedono di avviare trattative su indennizzi in caso di sgombero degli insediamenti.

Ariel Sharon sosterrà il suo piano di disimpegno unilaterale anche in caso di sconfitta al voto di domenica dei membri del Likud. Lo ha detto venerdì il consigliere Lior Horev, che ha aggiunto: Sharon è leader di tutto il paese, non solo di un partito.

Pallacanestro. Maccabi Tel Aviv ha battuto giovedì sera la rivale CSKA Mosca (93-85) e ora si prepara ad affrontare la Skipper Bologna nella finale di campionato della lega europea che si giocherà sabato sera.

Sviluppi internazionali e questioni politiche, comprese quelle che riguardano Israele e altre parti del Medio Oriente, non possono mai giustificare lantisemitismo. Lo afferma il documento finale della conferenza OCSE di Berlino sullantisemitico, che aggiunge: Dopo le sue più devastanti manifestazioni durante lOlocausto, lantisemitismo ha assunto nuove forme ed espressioni che, insieme ad altre forme di intolleranza, pongono una minaccia per la democrazia, i valori di civiltà e dunque la sicurezza complessiva nella regione OCSE e oltre.

Il passaggio di Karni (striscia di Gaza) è stato chiuso giovedì pomeriggio dopo che alcuni agenti israeliani hanno scoperto una cintura esplosiva nascosta allinterno di un container diretto in Cisgiordania.

Se avessimo armi chimiche non esiteremmo a usarle su città israeliane come Eilat o Tel Aviv. E la minaccia contenuta in una registrazione di Al Qaeda, con voce attribuita al capo terrorista giordano-palestinese Abu Mussab al-Zarqawi, diffusa venerdì su un sito web islamico.