Sezione: Scienza e Tecnologia

Studente israeliano tra i primi 100 giovani inventori nel mondo

Yaakov Benenson, studente di dottorato presso l’Istituto scientifico Weizmann, è entrato nella graduatoria dei primi 100 giovani inventori del mondo. L’elenco è stato compilato da una giuria di esperti e dalla “Technology Review”, una rivista pubblicata dall’Istituto di tecnologia del Massachusetts negli Stati Uniti. Esso comprende persone al di sotto dei 35 anni, che con […]

Leggi tutto l'articolo ›

Giornata europea della cultura ebraica: partecipazione del Prof. Reuven Feuerstein

Bologna 5 Settembre 2004

Parteciperà all’annuale giornata europea della cultura ebraica il Prof. Reuven Feuerstein, fondatore dell’omonimo metodo d’apprendimento mediato, adottato oggigiorno in gran parte del mondo. Il Prof. Feuerstein spiegherà l’influenza che il metodo esercita sul mediatore, mentre il fratello, Dott. Shmuel Feuerstein, parlerà delle sue radici ebraiche. Il Prof. Feuerstein, d’origini rumene, ha studiato pedagogia e scienza […]

Leggi tutto l'articolo ›

Missile anti-cancro sviluppato presso lospedale Hadassa

Il Centro medico dell’università Hadassa Ein Kerem di Gerusalemme ha sviluppato una terapia sperimentale anti-cancro che sembra promettere molto bene. Tale tecnica è basata sull’uso di linfociti appartenenti a donatori ignoti che vengono attivati in laboratorio per essere trasformati in “cellule cancro-distruttrici”. Sperimentata su pazienti malati di cancro con tumore già minimizzato da operazioni, chemioterapia […]

Leggi tutto l'articolo ›

Uno strumento israeliano per vedere attraverso i muri

L'invenzione potrebbe trovare importanti applicazioni nella ricerca dei sopravvissuti dopo un disastro

Un’azienda israeliana ha messo a punto un sistema ad alta tecnologia che consente di vedere attraverso i muri, anche quelli in cemento armato con componenti metalliche. Il primo prototipo definitivo dello strumento che consentirà di scattare fotografie attraverso i muri sarà pronto verso la fine del 2005. L’invenzione, frutto delle ricerche della società Camero che […]

Leggi tutto l'articolo ›

Nanotransistor dorati

Potranno essere inseriti più facilmente in un circuito elettrico

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Gerusalemme è riuscito a fabbricare, con due punte ricoperte d’oro, nanocristalli che possono essere usati per costruire dispositivi estremamente efficienti nel campo emergente delle nanotecnologie. Il metodo utilizzato dagli scienziati, guidati dal fisico-chimico Uri Banin, è stato descritto in un articolo pubblicato sulla rivista “Science”. I cristalli hanno più […]

Leggi tutto l'articolo ›

Ricerca israeliana: il fumo delle sigarette trasforma la saliva da amica in nemica

Una ricerca condotta da alcuni scienziati israeliani dimostra che fumare tabacco distrugge le molecole protettive della saliva, trasformando quest’ultima in un pericoloso cocktail di sostanze chimiche che aumentano il rischio di cancro alla bocca. Generalmente, la saliva fa da cuscinetto protettivo tra le tossine e il rivestimento della bocca, poichè contiene importanti enzimi che combattono […]

Leggi tutto l'articolo ›

Nasce al Weizmann il primo computer biologico anti-cancro

Scienziati del Weizmann Institute hanno sviluppato il prototipo di un computer biologico in grado di identificare e diagnosticare cellule cancerose e rilasciare farmaci per distruggerle. La ricerca, i cui risultati verranno pubblicati sul prossimo numero di Nature, è stata condotta da un team guidato dal professor Ehud Shapiro che già nel novembre 2001 aveva annunciato […]

Leggi tutto l'articolo ›