Sezione: Scienza e Tecnologia

Prevedere (e ridurre) i terremoti

Una sturt-up israeliana ha sviluppato un metodo unico che pare possa non solo mappare e prevedere con accuratezza i terremoti, ma anche impedire che avvengano.

Mentre le comunità intorno al bacino dell’Oceano Indiano continuano a ricostruire la loro vita dopo il disastroso terremoto e tsunami del Natale 2004, seguito, meno di 10 mesi dopo, dal violento terremoto in Kashmir, una sturt-up israeliana ha sviluppato un metodo unico che pare possa non solo mappare e prevedere con accuratezza i terremoti di […]

Leggi tutto l'articolo ›

Difendere i computer con un sistema immunitario

Ricercatori israeliani propongono di lanciare contro-epidemie immunitarie per prevenire gli attacchi dei virus informatici.

Secondo un team di esperti dell’Università di Tel Aviv, i virus informatici più pericolosi potrebbero essere sconfitti da un software “immunitario” che si diffonde più in fretta di loro. I ricercatori propongono di istituire una rete di scorciatoie attraverso internet riservate esclusivamente ai programmi antivirus, consentendo loro di proteggere i computer prima ancora che arrivi […]

Leggi tutto l'articolo ›

Ricerca Israele-Usa contro le armi del bio-terrorismo

Per il dott. Kaempfer, questo sforzo è volto a salvare vite come una volta altri hanno salvato la sua.

Da ragazzo, quando si nascondeva dai nazisti, il dottor Raymond Kaempfer fu minacciato da quelli che se la prendevano con gli innocenti. Oggi la ricerca avanzata dello scienziato israeliano – che ai primi di ottobre ha ottenuto una sovvenzione di 5,6 milioni di dollari dal governo americano – rappresenta un passo importante verso la protezione […]

Leggi tutto l'articolo ›

Scienziati israeliani gettano nuova luce sulla materia scura

Chiarito un enigma delluniverso che da anni infastidiva i ricercatori

Un’equipe di ricercatori guidata da israeliani ha chiarito un enigma dell’universo che da anni infastidiva i ricercatori. La materia scura – quella che sembra comprendere la maggior parte della materia nell’universo – è molto misteriosa perché sembra essere assente da alcune galassie. Invece c’è, secondo i fisici dell’Università Ebraica. Il professore di cosmologia Avishai Dekel […]

Leggi tutto l'articolo ›

Nobel israeliano 2005 per leconomia

Il prof. Aumann: Israele è al primo posto al mondo nella teoria dei giochi

Il professor Robert J. Aumann, che vive in Israele e ha doppia cittadinanza israeliana e statunitense, e il professor Thomas C. Schelling, statunitense, sono stati insigniti lunedì del Premio Nobel 2005 per le scienze economiche. Aumann, noto anche con il nome di Yisrael, ha detto ai giornalisti che Israele è diventato il numero uno al […]

Leggi tutto l'articolo ›

Estrarre DNA dalle ossa fossili

Nuovo metodo israeliano permette di ottenere sequenze non contaminate

Alcuni scienziati israeliani hanno sviluppato una nuova tecnica per recuperare DNA di miglior qualità e meno contaminato a partire da resti fossili molto antichi, comprese ossa umane. La tecnica potrebbe contribuire allo studio dell’evoluzione e della migrazione dei primi esseri umani moderni, oltre che di popolazioni estinte come i nostri parenti più prossimi, gli uomini […]

Leggi tutto l'articolo ›

Le implicazioni etiche della ricerca con le staminali

Un convegno presso luniversità israeliana di Bar-Ilan

Il 6 e 7 settembre si tiene in Israele un convegno intitolato “Creare nell’immagine di Dio: Sfide etiche nella ricerca sulle staminali e la fertilizzazione in vitro”. All’evento prendono parte importanti scienziati ebrei e personalità rabbiniche che discuteranno le implicazioni etiche dell’uso delle cellule staminali umane nella ricerca medica e la posizione ebraica sui nuovi […]

Leggi tutto l'articolo ›

Dati israeliani su Deep Impact

Losservatorio di Mitzpe Ramon è stato uno dei pochi al mondo che ha potuto vedere la collisione con la cometa

Gli astronomi israeliani dell’Osservatorio Wise, a Mitzpe Ramon, hanno fornito agli USA dei dati importanti sul Deep Impact, la prima collisione con una cometa mai tentata dall’uomo. Deep Impact è stata effettuata il 4 luglio, in coincidenza con il giorno dell’indipendenza degli Stati Uniti, e pochissimi luoghi sulla Terra erano posizionati in modo da vedere […]

Leggi tutto l'articolo ›

Svelato il meccanismo dei farmaci anti-Alzheimer

la scoperta può condurre allo sviluppo di farmaci più efficaci di quelli attualmente in uso.

Il meccanismo dei farmaci contro l’Alzheimer che inibisce la produzione di una proteina distruttiva ed infiammante nel cervello è stato rivelato dai ricercatori dell’Università di Gerusalemme. Il loro lavoro, descritto in un recente numero della rivista americana Annals of Neurology, potrebbe condurre allo sviluppo di farmaci più efficaci di quelli attualmente in uso per la […]

Leggi tutto l'articolo ›

Come funziona il virus dellAids?

Equipe del Weizmann ha scoperto che una parte di una proteina sulla superficie del virus interferisce con la normale risposta immunitaria delle cellule

Il virus dell’AIDS si nasconde proprio in quelle cellule del sistema immunitario che dovrebbero proteggere il corpo dalle infezioni virali. Ma come fa ad impedire alle cellule di montare un attacco su larga scala all’invasore? In una ricerca pubblicata nel “Journal of Clinical Investigation”, un’équipe dell’Istituto Weizmann ha dimostrato che una parte di una proteina […]

Leggi tutto l'articolo ›