Sezione: News

Circa 15.000 turisti e pellegrini cristiani su 130 autobus nel giorno di Natale a Betlemme: la più alta presenza dal 2000.

In un discorso sabato, il capo dellOlp Mahmoud Abbas (Abu Mazen) ha chiesto la scarcerazione di tutti i detenuti palestinesi, compreso il capo terrorista Marwan Barghouti. Laconico commento di fonti governative israeliane: E in corso una campagna elettorale, queste sono le cose che ci aspettiamo che dica in campagna elettorale.

Governo israeliano approva domenica le modalità per il voto degli arabi di Gerusalemme alle prossime elezioni presidenziali palestinesi del 9 gennaio: verranno istituiti seggi presso uffici postali come nelle precedenti elezioni del 1996.

Fermati giovedì al posto di blocco Hawara (a sud di Nablus) due adolescenti palestinesi (16 e 18 anni) che cercavano di far passare ordigni nascosti sulle loro persone. La scorsa settimana allo stesso posto di blocco i soldati avevano scoperto una bomba nascosta in un camion.

Scoperto da archeologi di Gerusalemme il luogo dove alcuni cristiani ritengono che Gesù di Nazareth abbia compiuto il miracolo di ridare la vista a un cieco.

In seguito a vigorose e severe critiche in tutto il paese, ritirato giovedì luso di stelle di Davide arancione nella campagna contro il disimpegno da Gaza.

Alta affluenza alle urne dei 140.000 votanti palestinesi giovedì alle elezioni amministrative per 26 municipalità nei territori. Prolungato di due ore il tempo delle votazioni. I risultati saranno noti fra venerdì e sabato.

Alta affluenza (88%) dei 2.188 membri del Comitato centrale laburista alla votazione per designare i ministri nella nuova coalizione di governo: vittoria a sorpresa delle giovani leve Ophir Pines-Paz (43 anni) e Isaac Herzog (44 anni), seguiti da Benjamin Ben-Eliezer, Dalia Itzik, Shalom Simhon, Matan Vilnai e Haim Ramon. Viceministri saranno Orit Noked, Eli Ben-Menahem e Michael Melchior (del partito alleato Meimad). Restano esclusi Ephraim Sneh, Yuli Tamir Avraham Shochat, lex candidato premier Amram Mitzna, Danny Yatom e Yehiel Gutman.

Tiri di mortaio palestinesi nella notte su abitazioni israeliane nel sud della striscia di Gaza.

Invitato giovedì a un workshop musicale presso il kibbutz Eilon il violinista palestinese recentemente fotografato mentre suonava il violino a un posto di blocco (per dimostrare che lo strumento non celava ordigni).