Sezione: News

Soldato israeliano lievemente ferito martedì mattina da una granata quando palestinesi hanno lanciato razzo anti-carro contro un veicolo corazzato in azione lungo il confine Israele-Egitto, presso Rafiah.

Attentato sventato martedì al raccordo di Netzarim (striscia di Gaza) quando i soldati hanno sparato e fatto esplodere unauto imbottita di esplosivo diretta contro gli israeliani.

Un terrorista delle Brigate al-Qassam (Hamas) è rimasto ucciso martedì nella sua casa a Gaza mentre maneggiava un ordigno esplosivo.

Dopo vari tentativi di arrestarlo andati a vuoto, è stato ucciso con altri 2 terroristi lunedì sera nella sua auto colpita da un elicottero israeliano Khalil Marshud, capo a Nablus delle Brigate Martiri di Al Aqsa. Era responsabile di più di 20 attentati terroristici.

Palestinesi armati hanno aperto il fuoco martedì mattina contro una postazione dell’esercito israeliano nei pressi di Kfar Darom (Gaza). Nessun ferito.

Il governo progetta di costruire nel Negev occidentale, vicino alla striscia di Gaza, i nuovi insediamenti che sostituiranno quelli smantellati.

L’associazione ”Rabbini per salvare vite” intende emanare un decreto halachico (legge ebraica) che vieterebbe ad ebrei di accettare compensi dal governo in cambio dell’abbandono delle proprie abitazioni nei territori.

30.000 ebrei francesi – circa il 6% della popolazione ebraica del paese – stanno seriamente considerando di trasferirsi in Israele.

Muhammad Dahlan, ex capo della sicurezza palestinese nella striscia di Gaza, ha invitato membri di Hamas e Jihad Islamica a entrare nelle forze di sicurezza dell’Autorità Palestinese, a condizione che dichiarino di aver abbandonato i rispettivi gruppi e di far parte della dirigenza nazionale.

Israele sposterà verso nord, in territorio israeliano, e verso sud, in territorio egiziano, i passaggi di Erez e di Rafiah tra Israele e striscia di Gaza.