Sezione: News

14 stati arabi hanno concordato martedì di creare unapposita Task Force finanziaria per combattere lafflusso di denaro a gruppi terroristici, sulla falsariga dellanaloga Task Force che ha sede a Parigi. Vi fanno parte: Bahrain, Arabia Saudita, Siria, Libano, Qatar, Kuwait, Tunisia, Giordania, Algeria, Marocco, Egitto, Oman, Emirati Arabi Uniti e Yemen.

Condannato a 67 ergastoli Abdullah Barghouti, 32 anni, ingegnere, membro di Hamas (parente del capo terrorista Fatah, Marwan Barghouti) per aver preparato gli ordigni e le cinture esplosive che hanno causato la morte di almeno 66 persone in diversi attentati, fra cui quelli al ristorante Sbarro, al Moment Cafe, allUniversità del Monte Scopus (Gerusalemme) e allo Sheffield Club di Rishon Letzion.

Entra in vigore mercoledì in Israele la legge che proibisce la vendita di tabacchi ai minori di 18 anni.

Circa 170 osservatori UE monitoreranno le elezioni palestinesi del 9 gennaio 2005. In tutto, tra palestinesi e stranieri, gli osservatori saranno 6.000. Mercoledì terminano le iscrizioni alle liste elettorali: secondo fonti palestinesi, finora si sono iscritti 1.200.000 elettori.

Incontro martedì, al vertice euro-mediterraneo dellAja, fra ministro esteri israeliano Silvan Shalom e suo omologo tunisino Abdel Baki Fermassi.

Morto lunedì un soldato israeliano rimasto intrappolato insieme a un compagno nel crollo di un tunnel usato da terroristi per il traffico darmi ed esplosivi tra Editto e striscia di Gaza. Ferito il commilitone. Allinizio di novembre un altro tunnel era crollato intrappolando alcuni palestinesi, poi tratti in salvo da soldati israeliani.

Il palestinese Mohammed Abu Ganas (53 anni) e suo figlio Rami (22 anni) sono stati condannati a morte lunedì da un tribunale di Gaza per aver collaborato con Israele nella lotta contro il terrorismo fondamentalista. Per essere eseguita, la sentenza deve essere controfirmata dal presidente dellAutorità Palestinese. Arafat aveva approvato diverse condanne a morte di questo tipo. In attesa delle elezioni del 9 gennaio, il presidente ad interim è Rauhi Fattouh.

Uccisi lunedì presso Netzarim (striscia di Gaza) due palestinesi che avevano attaccato con armi da fuoco ed esplosivi una postazione militare.

Israele è a un passo dal raggiungere un accordo con la UE che gli conferirebbe molti degli stessi diritti riconosciuti a stati allinterno dellUnione (libero accesso di beni, servizi, persone e capitali). Lo ha reso noto il presidente di turno della UE, lolandese Bernard Bot, al vertice euro-mediterraneo in corso allAja. Altri in attesa di entrare nel programma sono: Moldavia, Ucraina, Giordania, Tunisia, Marocco, Autorità Palestinese.

Lanci di missili Qassam palestinesi lunedì dalla striscia di Gaza verso il Negev occidentale israeliano. Tiri di mortaio palestinesi domenica e lunedì su abitazioni israeliane nella striscia di Gaza. Colpita anche una scuola, alcuni studenti ricoverati per shock.