Sezione: Attualità

Arabe per la pace nel mirino degli odiatori d’Israele

Dall’Iraq alla Galilea, i fanatici del boicottaggio anti-israeliano non perdonano a queste giovani donne arabe di impersonare la vera coesistenza pacifica

Hirak Haifa, un gruppo di giovani estremisti arabo-israeliani di Haifa, ha preso di mira l’atleta arabo-israeliana di salto in alto Hanin Nasser accusandola d’aver tradito "la voce del suo popolo e la voce della verità" nel rappresentare Israele ai prossimi Campionati Europei di atletica leggera 2019.

Leggi tutto l'articolo ›

Olp e Autorità Palestinese sono responsabili davanti alla legge per le stragi della seconda intifada

Storica sentenza della Corte distrettuale di Gerusalemme, basata sul sostegno finanziario, pratico e ideologico fornito a terroristi e stragisti

Il Tribunale distrettuale di Gerusalemme ha stabilito lunedì che l'Autorità Palestinese deve pagare risarcimenti per 17 attentati effettuati da organizzazioni terroristiche come Olp, Hamas e  Jihad Islamica a cavallo tra fine anni '90 e primi anni Duemila

Leggi tutto l'articolo ›

Altro che fake news: la bolla di menzogne alimentata della propaganda dell’Autorità Palestinese

Se gli ebrei sono in Terra d’Israele è solo perché gli europei non ne potevano più delle loro trame e se ne vollero sbarazzare. Nove anni di guerra civile nel mondo arabo sono "naturalmente" il frutto di un complotto israelo-americano

Secondo il revisionismo storico propagandato dall'Autorità Palestinese, gli ebrei non hanno alcun collegamento con la Terra d’Israele (Palestina). L’unica ragione per cui vi sono degli ebrei in Palestina è un complotto ordito dagli europei per sbarazzarsi degli indesiderati ebrei.

Leggi tutto l'articolo ›

Quando la violazione dei diritti umani è un danno collaterale accettabile nella sacra lotta contro Israele

I diritti degli ebrei non sono importanti quando sono violati dagli anti-sionisti. Quelli dei palestinesi non sono importanti quando sono violati dall’Autorità Palestinese. E i diritti degli israeliani non contano mai, a meno che non siano violati da Israele

Di Evelyn Gordon

La scorsa settimana si sono verificati tre episodi apparentemente non collegati fra loro e che invece condividono un denominatore comune: esemplificano il modo in cui la politica anti-israeliana ha corrotto il concetto di diritti umani.

Leggi tutto l'articolo ›

50 miliardi di motivi per cui i capi palestinesi respingono il piano economico “pace per la prosperità”

Come potrebbero Olp e Autorità Palestinese accettare un piano che mette in evidenza i loro 25 anni di rovinosa leadership?

Di Maurice Hirsch

Quando si legge il testo Peace to Prosperity, il piano economico americano per promuovere la pace tra Israele e palestinesi, la prima domanda che viene in mente è: perché mai Abu Mazen e le sue Autorità Palestinese e Organizzazione per la Liberazione della Palestina lo respingono?

Leggi tutto l'articolo ›

La guerra dell’Iran a Israele per interposti terroristi palestinesi

Un analista di Hamas espone in dettaglio il sostegno garantito da Teheran ai jihadisti di Gaza ad ogni livello: politico, militare, finanziario

In un articolo pubblicato lunedì scorso sul quotidiano di Hamas Al-Resalah, l’analista politico Hamza Abu Shanab ha esposto in dettaglio la lunga storia del sostegno garantito dall’Iran all'organizzazione jihadista palestinese che controlla la striscia di Gaza.

Leggi tutto l'articolo ›

Nel cuore di Gerusalemme

Una straordinaria scalinata, su cui quasi certamente camminò anche Gesù, conferma – a dispetto di ogni campagna di menzogne – la realtà storica che lega Gerusalemme all’ebraismo (e al cristianesimo)

Editoriale del Jerusalem Post

Antico e nuovo sono inestricabilmente intrecciati, a Gerusalemme, un fatto che è apparso più evidente che mai durante l'emozionante inaugurazione, domenica, del sito archeologico “la Via del Pellegrinaggio”

Leggi tutto l'articolo ›

L’Autorità Palestinese scatena i suoi servizi segreti contro gli imprenditori che hanno partecipato alla conferenza economia in Bahrain

Ashraf Jabari, uomo d’affari palestinese: “Chiunque persegua la via della pace con gli israeliani sarà angariato, ma alla fine è quello il percorso che avrà successo”

Solo dopo forti pressioni americane, l’Autorità Palestinese ha rilasciato sabato notte l'uomo d'affari di Hebron Saleh Abu Mayala, che era stato arrestato al suo ritorno dalla conferenza economica in Bahrain della scorsa settimana.

Leggi tutto l'articolo ›