Perché Abu Mazen non segue le orme di Sadat

Il presidente palestinese vuole rimanere al potere abbastanza a lungo da garantire che i suoi figli non vengano uccisi dai suoi successori. E il modo migliore è continuare a calunniare Israele

Di Ruthie Blum

Lo scorso fine settimana cadeva il 39esimo anniversario della storica visita a Gerusalemme del presidente egiziano Anwar Sadat, una scelta che scaturì alla decisione del leader arabo di passare dal campo filo-sovietico a quello filo-americano.

Leggi tutto l'articolo ›